D’Avanzo porta la Bisceglie Running sul tetto d’Italia. Trionfo nella 48 ore IUTA di Pignola

Sport // Scritto da Vito Troilo // 14 luglio 2014

D’Avanzo porta la Bisceglie Running sul tetto d’Italia. Trionfo nella 48 ore IUTA di Pignola


Ne ha davvero fatta tanta di strada, Nicolangelo D’Avanzo. Per la precisione, 288.42 km: come prendere l’automobile e andare da Bisceglie a Pescara, con la differenza che il corridore della Bisceglie Running se l’è bevuta tutta a piedi, anzi di corsa, alla 48 ore del Pantano di Pignola, nel potentino. La splendida prestazione gli è valsa il titolo di campione Iuta (Italian Ultramarathon Trail Association) sulla distanza delle 48 ore.

Nicolangelo D'Avanzo della Bisceglie Running

Nicolangelo D’Avanzo della Bisceglie Running

«Ringrazio tutta la Bisceglie Running e in particolare il presidente Mauro Sasso che ha corso la 24 ore esclusivamente per restare al mio fianco e darmi supporto psicologico» sottolinea l’atleta andriese, che in maggio ha conquistato il terzo posto all’Ultramaratona “Nove colli” in Emilia Romagna (202 km). Tutt’altro che da disprezzare i 124 km percorsi da Francesco Di Pierro e i 110 km coperti dal presidente Mauro Sasso, fiere “lepri” per Nicolangelo D’Avanzo.

«La Bisceglie Running ha obiettivi di aggregazione sociale e di promozione dello sport, non ha l’assillo di vincere a tutti i costi ed è proprio per questo motivo che siamo molto contenti e orgogliosi per questo grande risultato ottenuto dal nostro Nicolangelo D’Avanzo, esempio di dedizione alla nostra famiglia sportiva» ha commentato il presidente Mauro Sasso.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 14 luglio 2014