Corripuglia ad Altamura, cinque vittorie di categoria per la Pedone Riccardi

Sport // Scritto da Vito Troilo // 24 giugno 2014

Corripuglia ad Altamura, cinque vittorie di categoria per la Pedone Riccardi


Francesco Minerva della Dynamic Fitness ha vinto la seconda edizione di “Correndo fra le mura”, gara di corsa sui 10 km organizzata dall’Happy Runners Altamura e valida quale decima prova del circuito Corripuglia.

L’atleta di Palo del colle, master 35, ha preceduto sulla linea del traguardo tutti i più agguerriti avversari, a cominciare da Michele Roberto Ninivaggi della Polisportiva “Rocco Scotellaro” Matera, giunto con un ritardo di 42 secondi. Terzo posto per Vincenzo Trentadue (Dynamik Fitness). Quarto l’alfiere dell’Atletica Pedone Riccardi Bisceglie, Sabino Gadaleta, staccato di 1’29” rispetto al vincitore.

Sabino Gadaleta dell'Atletica Pedone Riccardi

Sabino Gadaleta dell’Atletica Pedone Riccardi

La società biscegliese presieduta da Gianni Graziani ha confermato la forza di un collettivo capace di proporre atleti competitivi in tutte le fasce d’età dagli over 35 in poi. Primo fra gli over 40 Teodoro Tota (ottimo sesto assoluto), quarto fra i master 35 e ottavo complessivo Giovanni Marchitiello, primo fra gli over 45 e nono in totale Pino Miglietti.

Giuseppe Lagrasta (31° assoluto) è risultato il migliore fra gli over 55, Antonio Peragine ha ancora una volta primeggiato fra gli over 65 così come Vito Nicola Traversa nella categoria over 70.

Michele Uva della Free Runners Molfetta ha chiuso al quinto posto nella classifica generale (secondo fra i senior) alle spalle di Sabino Gadaleta.

Con ben quattro atleti nella top 10 e cinque vittorie di categoria la Pedone Riccardi (25 atleti al via) ha dato un ulteriore sfoggio di vitalità.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 24 giugno 2014