Corato | Coltivazione di marijuana nel locale lavanderia: ai domiciliari 32enne incensurato

Dal territorio // Scritto da Vito Troilo // 19 ottobre 2016

Corato | Coltivazione di marijuana nel locale lavanderia: ai domiciliari 32enne incensurato

Convivente denunciata in stato di libertà

Un 32enne coratino, incensurato, è stato posto agli arresti domiciliari con l’accusa di aver violato la normativa inerente gli stupefacenti. I Carabinieri di Trani hanno avanzato sospetti nei suoi riguardi a seguito di un’attività investigativa che si è conclusa con una perquisizione domiciliare. I militari, poco dopo aver varcato la soglia dell’appartamento dell’uomo, hanno avvertito un intenso odore rivelatosi quello tipico della marijuana. La sostanza era custodita all’interno di un locale adibito a lavanderia raggiungibile solo attraverso una scala a scomparsa.

Le forze dell’ordine hanno perciò scoperto una piccola serra artigianale, dotata di un sistema completo di illuminazione e aerazione, al cui interno erano coltivate otto piante di marijuana, già fiorite, alte almeno 120 centimetri l’una. A fianco alla struttura realizzata “in casa”, tutto il materiale per concimare e curare le piante. Gli operanti hanno rinvenuto anche 25 grammi circa di marijuana pronta all’uso, due bilancini di precisione ed altro materiale vario per coltivare e confezionare la droga.

La convivente del 32enne è stata denunciata in stato di libertà.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Dal territorio // Scritto da Vito Troilo // 19 ottobre 2016