CONVERSANO-BELLAVITA 0-1 | Basta un gol di Adriano Dell’Olio per consolidare il quinto posto in classifica

Sport // Scritto da Vito Troilo // 22 febbraio 2016

CONVERSANO-BELLAVITA 0-1 | Basta un gol di Adriano Dell’Olio per consolidare il quinto posto in classifica

I gialloblu dominano e sfiorano più volte il raddoppio senza mai correre pericoli

Kids Club Conversano-Bellavitainpuglia.it Bisceglie 0-1

Kids Club Conversano: Caragliulo, Murro, Montanaro, Pedone, Gigi Totaro, Cascone, Luca Totaro, Anellino, Pace, Amodio, D’Attoma. Allenatore: Vito Domestico. A disposizione: Laricchiuta, Chiapperino, Trovisi.
Bellavitainpuglia.it Bisceglie: Sgroni, Carbone, Palazzo (dal 46° De Candia), Occhionorelli, Todisco, Martinelli, Adriano Dell’Olio, La Notte (dal 67° Favarò), Terrone, Monopoli, Di Pinto (dall’86° Del Rosso). Allenatore: Fabrizio Tridente. A disposizione: Di Gennaro, Altomonte, Roglieri, Pietro Dell’Olio.
Arbitro: Aratri di Bari.
Rete: 44° Adriano Dell’Olio.
Note: ammoniti Carbone, Martinelli, Montanaro, Amodio.

Prezioso successo di misura in trasferta del Bellavitainpuglia.it. I gialloblu del trainer Fabrizio Tridente hanno centrato la decima affermazione stagionale nel campionato di Seconda categoria violando il campo del Kids Club Conversano e mantenendo invariato il vantaggio sull’Atletico Martina, che ha imposto lo stop al Borgorosso Molfetta, ora non più in testa alla classifica del girone B.

Ottimo approccio al match del collettivo biscegliese: chance in apertura per Occhionorelli su cross di Di Pinto: pallone calciato alto da buona posizione. Bello spunto di Adriano Dell’Olio al 2°: dribbling secco su un avversario e conclusione fuori misura. Corner al 4° e incornata di Natale Todisco verso Dell’Olio, che però non è riuscito a concretizzare. Ci ha provato anche Monopoli dall’interno dell’area al 20° ma senza fortuna. Poco più tardi il capitano in campo Giulio Terrone è stato murato da un difensore locale mentre al 27° uno sgusciante Dell’Olio ha ancora una volta impensierito il pacchetto arretrato conversanese. Il Bellavita ha continuato a dominare l’incontro, sfiorando il vantaggio al 37° con un altro colpo di testa di Todisco da calcio d’angolo e pochi secondi dopo con un destro di Di Pinto intercettato in due tempi da Caragliulo. In chiusura di prima frazione il gol che ha deciso il match: lancio di Monopoli per Adriano Dell’Olio che ha beffato l’estremo di casa con un preciso pallonetto.

Gialloblu tenaci e decisi a chiudere i conti nella ripresa: Di Pinto al 56° non ha inquadrato lo specchio della porta su calcio piazzato mentre Adriano Dell’Olio, nell’azione successiva, ha fallito il raddoppio a tu per tu col portiere di casa. Caragliulo protagonista al 59° sul tiro di Di Pinto servito dal subentrato De Candia. Sugli sviluppi del calcio d’angolo conseguente tentativo impreciso di Terrone. Prima e unica sortita del Kids Club Conversano in tutta la sfida al 65°: velleitaria battuta verso la porta di D’Attoma che si è spenta abbondantemente sul fondo. Pallone delizioso di Adriano Dell’Olio verso Occhionorelli al 75°: il calciatore tranese ha mancato di un soffio la deviazione vincente. Ultimo sussulto del confronto all’83°: cross di Favarò verso Di Pinto e conclusione al volo di poco fuori.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 22 febbraio 2016