Confermato il successo per la quarta edizione della notte bianca di Molfetta

Dal territorio // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 20 luglio 2014

Confermato il successo per la quarta edizione della notte bianca di Molfetta


Uno scorcio del Borgo antico Molfettese

Uno scorcio del Borgo antico molfettese

Sabato 19 luglio la stella di Molfetta ha fortemente brillato nel firmamento delle città costiere della terra di Bari, attraverso le attività commerciali, gli artisti e tutti i turisti partecipanti alla quarta edizione del “MAG Notte bianca a Molfetta. Tra sapere e sapore“, organizzata dall’Associazione “La Voce di Sant’Andrea” con il patrocinio del Comune di Molfetta, assessorato turismo e cultura, Assessorato commercio e sport, unitamente all’Assessorato Regionale al Mediterraneo e alla presidenza del Consiglio Regionale della Puglia.

16 concerti live dei migliori artisti di strada, 17 mostre fotografiche e pittoriche, 50 espositori artigianali e 20 bancarelle con prodotti enogastronomici, hanno accompagnato una serata ricca di fascino per i più di sessantamila abitanti della città, nonché per un elevato numero di visitatori provenienti dalla zone limitrofe.

Si è partiti alle ore 18:00 con la biciclettata organizzata per l’occasione da “La Voce di Sant’Andrea”, con partenza da Piazza Municipio, per proseguire con le visite guidate per il borgo antico molfettese, a cura della Pro Loco. Grazie all’Open Days 2014, aperte le escursioni su prenotazione obbligatoria presso il Torrione Passeri, scenario del romantico evento “Promesse al Torrione”, il Duomo di San Corrado ed il Museo archeologico del Pulo.

Numerosi e di raffinatissimo livello gli appuntamenti culturali presentati durante la serata: da ricordare le mostre a cura del fotografo biscegliese Pasquale Magarelli e dell’Associazione culturale ReArte, il Galà Radio Idea tenutosi presso la Banchina San Domenico e il reading del libro “L’Ultimo desiderio”, edito dalla Gelsorosso edizioni e curato dal giornalista Michele Marolla.

Un ricco programma che ha soddisfatto tutta la comunità, dai palati più raffinati ed esigenti a coloro che hanno desiderato vivere un paio di ore nella più totale spensieratezza, accompagnate dall’allegria e dai colori che questo suggestivo evento ha portato nel centro di Molfetta.

Chi è Bartolomeo Pasquale

Bartolomeo Pasquale nasce a Molfetta il 15 Gennaio 1987. All'età di dodici anni vince il premio speciale alla seconda edizione del premio scolastico "Vincenzo Fata" con il video-report dal titolo "Bisceglie in dieci minuti". Redattore per Bisceglie in diretta dal 2008, è stato presentatore per programmi radiofonici, spettacoli e contest, conseguendo il titolo di giornalista pubblicista nel 2010. Laureato in Giurisprudenza con tesi in Diritto del Lavoro presso l'Università degli Studi di Bari, è praticante avvocato dal Novembre 2012.




Dal territorio // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 20 luglio 2014
  • rana bartolo

    Amministratori Biscegliesi fatevi un giro nel centro storico di Molfetta e ti fa venire voglia di passeggiare e vedere i nuovi giardini e le piazze creati x i residenti, e non Bisceglie!!!!!!!UNO SCHIFO!!!!!!!ma scherziamo!?con una parte storica che fa invidia, ma voi politici conoscete la vostra città? o la conoscete solo nel periodo di interesse?

  • rana bartolo

    Quanto sarebbe bello sentire queste notizie sulla città di BISCEGLIE nel centro stirico!!!!!Ma purtroppo alle nostre amministrazioni nn gli frega niente ne di sistemarlo ne di organizzare.È una vergogna vivere nell’ unica città della BAT con un centro storico che fa schifo!!!!!!!!!