Concluso il ciclo di incontri della Polizia Municipale nelle quinte classi delle scuole primarie della città

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 31 marzo 2017

Concluso il ciclo di incontri della Polizia Municipale nelle quinte classi delle scuole primarie della città

I partecipanti hanno conseguito un “patentino di competenza in educazione stradale”
Il comportamento dei pedoni nell’ambiente strada, dei ciclisti sulle vie pubbliche e la conoscenza dei segnali stradali. Questi gli argomenti su cui la Polizia Municipale ha concentrato l’attenzione nel corso degli incontri con gli studenti di tutte le quinte classi delle scuole primarie biscegliesi, volti ad approfondire tematiche di educazione stradale.Gli agenti hanno parlato coi ragazzi anche dell’atteggiamento da seguire sui mezzi pubblici, del rispetto nei confronti dei diversamente abili, dei potenziali pericoli di internet e del cyberbullismo e delle tematiche ambientali, illustrando regole per il corretto conferimento differenziato dei rifiuti e l’obbligo di raccolta delle deiezioni canine su strada.

Non è mancata, per alcune scolaresche, l’opportunità di rendere visita alla sede del comando di Polizia Municipale, nel corso di un ulteriore incontro cui hanno partecipato il comandante Michele Dell’Olio e l’assessore al ramo Vincenzo Valente. Tutti i piccoli partecipanti all’iniziativa hanno ricevuto un simpatico “patentino di competenza in educazione stradale”. L’intenzione della Polizia Municipale, in sinergia con l’amministrazione comunale, è avvicinare i giovanissimi al rispetto delle norme del codice della strada.

 

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 31 marzo 2017