Venerdì 31 il concerto di Caparezza a Santeramo

Dal territorio // Scritto da Cristina Giovenale // 29 luglio 2015

Venerdì 31 il concerto di Caparezza a Santeramo


Nuova data a seguito del rinvio in ossequio alle vittime della tragedia di Modugno

Il concerto di Caparezza a Santeramo in colle, previsto tra gli eventi conclusivi della quarta edizione di “Up! Festa del parco nazionale dell’Alta Murgia”, avrà luogo venerdì 31 luglio a partire dalle ore 21.30 nella zona Pip della cittadina murgiana. Lo spettacolo, incluso fra le tappe Museica tour dell’artista molfettese, è gratuito.

La nuova data del concerto è stata resa nota a seguito della decisione di rinviare il concerto, inizialmente previsto per domenica 26 luglio, in segno di rispetto per le vittime della tragedia di Modugno nella quale nove persone hanno perso la vita (link all’articolo); l’ente parco nazionale dell’Alta Murgia, lo staff dell’artista e il comune di Santeramo in colle decisero di sospendere la manifestazione.

Solidarietà dai comuni limitrofi

Molti centri del barese e anche del nord barese hanno espresso la loro solidarietà alla tragedia delle vittime di Modugno; i comuni di Adelfia e di Torre a mare hanno deciso di non far eseguire gli spettacoli pirotecnici durante le feste patronali, in segno di rispetto per le vittime, devolvendo la cifra prevista per l’acquisto dei fuochi alle famiglie colpite dalla tragedia. L’amministrazione comunale di Bisceglie ha stanziato un contributo straordinario di cinquemila euro a favore delle famiglie delle vittime.

Chiunque volesse contribuire alla raccolta fondi istituita dal comune di Modugno a favore delle vittime può farlo con un versamento a favore di: Tesoreria Comunale – Banca Popolare di Bari – sede di Modugno, IBAN IT16K0542441541000000156180.

Cristina Giovenale

Chi è Cristina Giovenale

Giornalista pubblicista dal 2009, laureata con lode in Filologia Moderna collabora con Biscegliendiretta dal 2006. Ha lavorato come giornalista per l'ATS-agenzia telegrafica Svizzera e per l'ufficio stampa dell'ambasciata d'Italia a Berna. Ha anche collaborato con il Corriere del Mezzogiorno, dorso pugliese del Corriere della sera.




Dal territorio // Scritto da Cristina Giovenale // 29 luglio 2015