COMUNISTI ITALIANI E FGCI, IL CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DI MARGHERITA HACK

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 30 giugno 2013

COMUNISTI ITALIANI E FGCI, IL CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DI MARGHERITA HACK


Margherita Hack, la signora delle stelle, scomparsa a 91 anni

Margherita Hack, la signora delle stelle, scomparsa a 91 anni

Comunisti Italiani e Fgci di Bisceglie ricordano l’eccezione figura di Margherita Hack, scomparsa sabato all’età di 91 anni.

“Accogliamo con enorme dispiacere la scomparsa della compagna Margherita Hack, astrofisica di fama internazionale e prima donna in Italia a dirigere l’Osservatorio Astronomico di Trieste.

Si è spenta a 91 anni una delle figure più prestigiose del mondo scientifico italiano, orgogliosa iscritta dei Comunisti Italiani, candidata ed eletta più volte sia nel Pdci che con la Federazione della Sinistra, da sempre impegnata nel sociale, per i diritti civili, delle donne e per la laicità dello stato.

Un pensiero speciale per una donna sportiva, intraprendente, acculturata, scrittrice, ricercatrice, atea, animalista, antifascista e soprattutto compagna!

C’è una nuova stella nel firmamento… Ciao Margherita!”

 

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 30 giugno 2013