Colletta alimentare: la famiglia rotariana raccoglie una tonnellata di cibo in poche ore

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 28 novembre 2016

Colletta alimentare: la famiglia rotariana raccoglie una tonnellata di cibo in poche ore

Il presidente Mauro Pedone: «Sono orgoglioso del risultato raggiunto. Grazie alla generosità proverbiale dei biscegliesi»

colletta-alimentare2Ogni anno, da tre edizioni a questa parte, riescono a fare di più. Nella giornata nazionale della Colletta Alimentare, ad ogni edizione che passa, vengono premiati dai numeri.

Quest’anno però i club Rotary, Rotaract e Interact Bisceglie, il 26 novembre, hanno superato se stessi e, grazie ad entusiasmo, partecipazione massiccia, capacità di coinvolgere, hanno raccolto in due punti vendita quasi una tonnellata di cibo.  Nel solo punto vendita della Degusteria Dok di via Capitan Francesco Gentile, sono riusciti a far donare ai clienti 700 kg di generi di beni alimentari che il Banco Alimentare distribuirà ai bisognosi del territorio.

«Sono orgoglioso – spiega il presidente Rotary in carica Mauro Pedone, sceso in campo in prima persona da volontario – del risultato raggiunto sapendo di poter contare sulla proverbiale generosità dei biscegliesi e sul l’entusiasmo e sulla disponibilità dei soci del Rotary Club Bisceglie che quest’anno ho l’onore e – dopo giornate come questa – posso dire ho il grande orgoglio di presiedere, che quando sono chiamati ad operare con lo spirito di servizio che li connota, non si tirano mai indietro.
Ottimo il lavoro di tutti; mi piace evidenziare in particolare quello di Marcella di Gregorio, team leader del punto raccolta Dok e Presidente della Commissione Distrettuale per i rapporti con Banco Alimentare e Banco Farmaceutico».

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 28 novembre 2016