Cocaina, hashish, tirapugni e mazza da baseball: tre persone fermate per spaccio

Cronaca // Scritto da Serena Ferrara // 16 novembre 2014

Cocaina, hashish, tirapugni e mazza da baseball: tre persone fermate per spaccio


20 gr. di cocaina, 25 gr. di hashish, 230 euro in contanti, un tirapugni e una mazza da baseball. Sono questi gli oggetti sequestrati a tre giovani biscegliesi, un 25enne, un 22enne e un 20enne, arrestati dai Carabinieri, a seguito di un servizio straordinario di controllo del territorio dalle compagnie di Trani a Bisceglie e Ruvo di Puglia, coadiuvate da personale del Nucleo Cinofili di Modugno.

Al termine di numerose perquisizioni personali, sono stati arrestati tre giovani in differenti circostanze con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I tre, sono stati associati presso la casa circondariale di Trani.

Nell’ambito della stessa operazione finalizzata ap revenire i reati di spaccio e di guida in stato di ebrezza, un 41enne del posto invece è finito in manette in esecuzione di un’ordine di esecuzione per espiazione pena di 3 mesi in regime di detenzione domiciliare.

Due giovani sono stati inoltre denunciati in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per guida in stati di ebbrezza.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Cronaca // Scritto da Serena Ferrara // 16 novembre 2014