Cittadini a 5 stelle in via Aldo Moro: domenica si parla di tariffa puntuale e amministrazione condivisa

Politica // Scritto da Serena Ferrara // 10 dicembre 2016

Cittadini a 5 stelle in via Aldo Moro: domenica si parla di tariffa puntuale e amministrazione condivisa


Dalle ore 17:00 alle ore 19:00, scenderanno nella neo-pedonalizzata (e per questo ben affollata) via Aldo Moro per incontrare ancora i biscegliesi.
A margine dell’approvazione, in consiglio comunale, della Tariffa Puntuale sulla spazzatura, i Cittadini a 5 Stelle in MoVimento” vogliono fare con tutti il punto della situazione. L’igiene pubblica allo stallo, causa di intoppi nei rapporti con la CamassAmbiente, passaggio di consegne delle competenze al dirigente dell’unione dei comuni Aro Bat2 Antonio Di Bari e nuove scelte strategiche da parte dell’amministrazione comunale, necessitano di alcune precisazioni, che gli attivisti del meetup sentono di dover condividere calcando le piazze.
Altro spunto di riflessione, sarà quello relativo all’amministrazione condivisa dei beni comuni,  che per i Cittadini a 5 Stelle è «oltre e meglio del baratto amministrativo». Oltre 100 comuni italiani hanno già adottato il regolamento  sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani, tra cui – in Puglia – Gravina in Puglia, Ostuni, Carovigno, Bari, Turi e Mesagne. Quasi altrettanti hanno pratiche in corso d’istruttoria, perché intendono formare i cittadini a diventare padroni e custodi del territorio.

In piazza si discuterà anche di referendum costituzionale e futura legge elettorale.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Politica // Scritto da Serena Ferrara // 10 dicembre 2016