Ciclocross, i risultati dei biscegliesi nella seconda giornata dei Campionati Italiani

Sport // Scritto da Cristina Scarasciullo // 11 gennaio 2016

Ciclocross, i risultati dei biscegliesi nella seconda giornata dei Campionati Italiani

Roberto Loconsolo non è andato oltre il 19° posto fra gli Juniores. Sesta piazza per Krizia Ruggieri fra le donne Elite
"Terzo tempo", ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

“Terzo tempo”, ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

Si sono conclusi con la cavalcata trionfale di Gioele Bertolini del Gruppo Sportivo Esercito nella gara Elite i campionati italiani di ciclocross sul Monte Prat a Forgaria nel Friuli.

Il percorso, reso maggiormente viscido dalla pioggia caduta nelle ore precedenti alle gare, ha messo a dura prova le abilità dei singoli atleti; una fitta nebbia ha inibito ulteriormente la visuale.

Nella prima delle gare in programma domenica, quella degli Juniores, il biscegliese Roberto Loconsolo (Scuola di Ciclismo “Franco Ballerini” Bari) ha colto la 19ª posizione nell’ordine d’arrivo.

Tra le donne, Krizia Ruggieri (Polisportiva “Gaetano Cavallaro”) si è piazzata sesta nella categoria Elite mentre Cristina Scarasciullo (Polisportiva “Gaetano Cavallaro”) ha chiuso la top ten della categoria Under23.

Un guasto meccanico ha inficiato la prestazione di Leonardo Santeramo, altro portacolori della “Cavallaro”, costretto a concludere dopo pochi giri la propria gara.

Positivo in ogni caso, il bilancio della due giorni in terra friulana per tutti gli atleti biscegliesi, i quali hanno dato il loro massimo per ottenere il meglio da queste prestazioni.

Link all’articolo per i risultati delle gare di sabato

Cristina Scarasciullo

Chi è Cristina Scarasciullo

Cristina Scarasciullo ha conseguito la maturità scientifica presso il liceo "Da Vinci" di Bisceglie, ed è iscritta alla facoltà di scienze della comunicazione presso l'università degli studi di Bari "Aldo Moro". Collaboratrice di Bisceglie in Diretta, coltiva il sogno di diventare una giornalista d'inchiesta fin da bambina. Il suo punto di riferimento è Giancarlo Siani.




Sport // Scritto da Cristina Scarasciullo // 11 gennaio 2016