Ciclismo, Roberto Loconsolo conquista il primo podio stagionale nella gara su strada di Baragiano

Sport // Scritto da Vito Troilo // 29 marzo 2016

Ciclismo, Roberto Loconsolo conquista il primo podio stagionale nella gara su strada di Baragiano

Prestazione maiuscola del biscegliese in forza al Convertini Junior Team, terzo al traguardo

Un lusinghiero piazzamento sul gradino più basso del podio per riscattare lo stop, causa attacco influenzale, al trofeo “Carano Garibaldi” di Aprilia. Roberto Loconsolo ha centrato il terzo posto sul traguardo di Baragiano, nel potentino, in occasione della 56ª edizione della classicissima “Medaglia d’oro Santissima Annunziata”, gara su strada riservata alle categorie Allievi e Juniores sulla distanza complessiva di 62km.

Roberto Loconsolo (a destra) sul podio di Baragiano [foto di Luigi D'Arcangelo]

Roberto Loconsolo (a destra) sul podio di Baragiano [foto di Luigi D’Arcangelo]

Una corsa largamente dominata agli atleti della Convertini Junior Team, la nuova compagine del ciclista biscegliese, che ha conquistato le prime tre posizioni piazzando cinque atleti fra i primi sette. Successo per Alessandro Monaco (1h42′, media di 36,471 km/h), che ha preceduto Maurizio Gesualdi e Roberto Loconsolo. Sesto al traguardo Gaspare Casalnuovo, seguito da Matteo Bulfaro.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 29 marzo 2016