Ciclismo, la Ludobike vince il meeting interregionale Giovanissimi “Tre mari”

Sport // Scritto da Vito Troilo // 5 ottobre 2016

Ciclismo, la Ludobike vince il meeting interregionale Giovanissimi “Tre mari”

Bella affermazione per il team biscegliese in Calabria

Divertirsi vincendo è forse la massima aspirazione per una formazione giovanile in qualsiasi disciplina sportiva. La Scuola di ciclismo Ludobike Racing Team ci è riuscita ancora domenica 2 ottobre in terra calabrese, a Villapiana, conquistando il meeting interregionale “Tre mari” riservato ai Giovanissimi.

La colorata, numerosa e organizzatissima carovana biscegliese, con tanti genitori al seguito come di consueto, ha viaggiato alla volta del cosentino per partecipare alle competizioni ripartite fra prova fuoristrada e gimkana.

Gare di gimkana a Villapiana

Gare di gimkana a Villapiana

Gara G1 maschile caratterizzata dal dominio della formazione di Piero Loconsolo: Nicolò Rana, Francesco Dell’Olio e Mattia Di Gregorio si sono presi rispettivamente le prime tre posizioni. Doppietta biscegliese nella G4 maschile: si è imposto Daniele De Feudis, precedendo Marco Monopoli mentre Mauro Amoruso si è classificato quinto. Podio tutto Ludobike nella massima categoria, la G6: ha vinto Mauro Mastrapasqua, secondo si è piazzato Antonio Lopopolo e terzo Filippo Quercia.

In ambito femminile, successo di Federica Lopopolo nella G3. Terzo posto per Giada Antonia De Bari nella categoria G3 e Martina Rana nella G5, categoria nella quale ha partecipato anche Sara Mezzina.

Nella classifica generale la Ludobike ha preceduto l’Armando Gatto di Cassano Ionio (Cosenza) e il Team Valnoce di Rivello (Potenza).

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 5 ottobre 2016