Ciclismo, la Ludobike si conferma in testa alla classifica del campionato regionale Giovanissimi

Sport // Scritto da Vito Troilo // 11 giugno 2014

Ciclismo, la Ludobike si conferma in testa alla classifica del campionato regionale Giovanissimi


Ludobike in testa al campionato regionale di società Giovanissimi

Ludobike in testa al campionato regionale di società Giovanissimi

Casarano, nel leccese, ha ospitato la terza prova del campionato regionale di società riservata ai Giovanissimi. La tappa, dedicata al cross-country, è stata vinta dalla Ludobike Racing Team di Piero Loconsolo, capace di mettersi dietro anche i padroni di casa e organizzatori della giornata dell’MTB Casarano, mentre la Polisportiva “Gaetano Cavallaro” ha concluso al quinto posto.

Tre le vittorie conseguite nelle gare individuali dalla Ludobike: Sara Lopopolo ha vinto nella G1, precedendo Federica Lopopolo mentre Claudia Gramegna è giunta quarta e Chiara Mastrodonato quinta. Nella prova G3 femminile podio tutto biscegliese: doppietta Ludobike con Sara Mezzina e Francesca Di Reda, ottimo terzo posto per Rebecca Angiulo della Polisportiva “Gaetano Cavallaro”. Successo Ludobike anche con Ettore Loconsolo nella categoria G (e quinto posto per Antonio Lorusso).

Sara Tedone della Polisportiva “Gaetano Cavallaro” si è classificata seconda nella gara G2. Piazza d’onore anche per Daniele De Feudis della Ludobike nella G2, gara in cui il suo compagno di squadra Mauro Amoruso ha concluso al quarto posto. Un’altra giovane ciclista Ludobike, Sara Di Liddo, ha terminato la sua prova in quarta posizione nella G4.

La Ludobike ha confermato il suo primato nella classifica generale della competizione, che riprenderà domenica 27 luglio a San Ferdinando per una gara su strada.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 11 giugno 2014