Ciclismo, gran terzo posto di Roberto Loconsolo a Canosa

Sport // Scritto da Vito Troilo // 11 aprile 2016

Ciclismo, gran terzo posto di Roberto Loconsolo a Canosa

Il biscegliese del Convertini Junior Team è salito ancora una volta sul podio

Debutto sulle strade pugliesi per il Convertini Junior Team. Nel pomeriggio di domenica 10 aprile si è corsa a Canosa di Puglia la seconda edizione del Gran Premio d’apertura-Memorial “Leonardo Marcovecchio”, gara di 84.5 km complessivi con 97 ciclisti iscritti in rappresentanza di sette regioni del centro sud.

Team Convertini con Roberto Loconsolo (secondo da destra)

Team Convertini con Roberto Loconsolo (secondo da destra)

La competizione, valida per il Challenge Tre Mari e il campionato interprovinciale Bari-Bat, è stata vinta da Luca Pierantozzi della Società Ciclistica Rinascita, team marchigiano, che ha superato allo sprint Angelo Vitiello del Progetto Ciclismo Sorrentino mentre il biscegliese Roberto Loconsolo è salito sul terzo gradino del podio a coronamento di un’ottima prestazione individuale. In top ten, settimo, anche Gaspare Casalnuovo, altro alfiere Convertini Junior Team.

Loconsolo ha dato vita, insieme ad altri corridori, a una fuga risultata decisiva sul percorso reso viscido dalla pioggia caduta in mattinata. Nel finale, la coppia di testa ha preso leggermente il sopravvento e il portacolori della Convertini si è imposto nella volata per la terza piazza, bissando il piazzamento di Baragiano dello scorso 29 marzo.

Foto copertina: www.canosaweb.it

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 11 aprile 2016