Chiesto il rinvio a giudizio della dirigente barlettana che avrebbe danneggiato la cooperativa Shalom

Dal territorio // Scritto da Vito Troilo // 26 febbraio 2015

Chiesto il rinvio a giudizio della dirigente barlettana che avrebbe danneggiato la cooperativa Shalom


La Procura della Repubblica presso il tribunale di Trani ha chiesto il rinvio a giudizio per la dirigente del settore servizi sociali del comune di Barletta.

La donna è accusata di aver danneggiato, attraverso l’adozione di alcuni provvedimenti, la cooperativa molfettese Shalom, impegnata in servizi di assistenza domiciliare integrata e di assistenza domiciliare ai disabili.

Il pm ritiene che la dirigente avrebbe disposto, nel periodo maggio-giugno 2010, un “recupero ore lavorative” anziché la liquidazione alla cooperativa di una somma pari a quasi 28mila euro. La Shalom aderì alla determina dirigenziale formulando una proposta di “recupero ore lavorative” per evitare di pregiudicare i rapporti con l’ente barlettano, prevedendo di poter partecipare, successivamente, ad altre gare. In un secondo momento i responsabili della cooperativa hanno denunciato il danno di mancata liquidazione.

Nel procedimento in corso il comune di Barletta, che avrebbe tratto il vantaggio in termini economici dalla mancata liquidazione, è parte offesa come la Shalom.

Il prossimo 23 aprile il Gup del tribunale di Trani discuterà con le parti la richiesta di rinvio a giudizio per la dirigente.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Dal territorio // Scritto da Vito Troilo // 26 febbraio 2015