Celebrato il rito dei voti solenni e temporanei per due nuove Clarisse

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 30 aprile 2016

Celebrato il rito dei voti solenni e temporanei per due nuove Clarisse

Concattedrale gremita venerdì pomeriggio

Concattedrale gremita, venerdì 29 aprile, per la celebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo Giovan Battista Pichierri nel corso della quale si è svolto il rito della professione dei voti solenni di suor Teresa Tempesta e dei voti temporanei di suor Alessandra Amata Lacasella nell’ordine delle sorelle povere di Santa Chiara. Nel pomeriggio si era tenuta la statio presso la chiesa del Monastero San Luigi, seguita dalla processione introitale per il passaggio della Porta Santa della Cattedrale.

Un momento della celebrazione

Un momento della celebrazione

Momenti di incontro e preghiera hanno preceduto l’evento nei giorni precedenti, sia a Bisceglie che a Corato e Cassano delle Murge, rispettivamente località di origine della suora e della novizia, che faranno parte delle Clarisse di San Luigi.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 30 aprile 2016