CDP, INCONTRO COZZOLI-SINDACATI: ECCO COM’E’ ANDATA

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 3 febbraio 2014

L'Inps dovrebbe erogare al più presto le somme spettanti per la mobilità di 450 dipendenti CDP

L’Inps dovrebbe erogare al più presto le somme spettanti per la mobilità di 450 dipendenti CDP

Si è concluso l’incontro fra i rappresentanti sindacali e il commissario straordinario della Casa Divina Provvidenza, Bartolo Cozzoli.

Il tavolo si è svolto negli uffici amministrativi della Congregazione delle Ancelle. Bartolo Cozzoli ha comunicato che, a seguito dei diversi colloqui con il direttore generale per le politiche attive e passive del ministero del lavoro, Salvatore Pirrone, una nota dell’ufficio (protocollo 3617 di venerdì 31 gennaio) ha autorizzato l’Inps a erogare il trattamento di mobilità in favore dei dipendenti della Congregazione Ancelle Divina Provvidenza, circa 450.

Una nota dell’ente ecclesiastico chiarisce che il commissario straordinario «ha rassicurato le organizzazioni sindacali che sarà sue premura, già nel corso di questa settimana, incontrare nuovamente tanto i dirigenti del ministero del lavoro quanto quelli dell’Inps per assicurarsi sulla rapida e puntuale esecuzione di quanto disposto».

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 3 febbraio 2014