Caso Tosap, il sindaco: «Ho chiesto chiarimenti alla società che gestisce i tributi»

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 4 novembre 2015

Caso Tosap, il sindaco: «Ho chiesto chiarimenti alla società che gestisce i tributi»


Notificate migliaia di cartelle per il pagamento della tassa di occupazione del suolo pubblico a ignari cittadini

La notifica di migliaia di cartelle per il pagamento della Tosap, la tassa di occupazione del suolo pubblico, sembra aver sorpreso anche l’amministrazione comunale. Il caso, sollevato mercoledì mattina in questo articolo apparso sul nostro sito, ha mosso il primo cittadino Francesco Spina, che in una nota ha comunicato di aver chiesto ufficialmente chiarimenti alla società Andrea Tributi, che gestisce la questione.

«Siamo in attesa di una risposta. Pare che il tributo derivi da un provvedimento normativo, il decreto legislativo n° 507 del 1993 e dunque la sua applicazione è obbligatoria. Ho chiesto alla ripartizione finanziaria e a quella tecnica del comune di approfondire gli aspetti di propria competenza».

L’amministrazione, nel frattempo, propone una soluzione pratica: eliminare l’interruzione del marciapiede ripristinando la continuità dello stesso.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 4 novembre 2015