Caso Spina-Gesù Fanciullo, D’Ambrosio: «Non so se ridere o piangere»

Politica // Scritto da Vito Troilo // 17 febbraio 2016

Caso Spina-Gesù Fanciullo, D’Ambrosio: «Non so se ridere o piangere»

Il deputato 5 Stelle ironizza sulle vicende che coinvolgono il sindaco

Velenoso post su facebook di Giuseppe D’Ambrosio, deputato andriese del Movimento 5 Stelle, a proposito degli ultimi sviluppi della questione tesseramento PD e della vicenda che coinvolge il sindaco Francesco Spina e don Fabio Daddato, già responsabile di Gesù Fanciullo.

«Attacchi per le opacità amministrative comunali.
Attacchi per le sceneggiate su Casa Divina Provvidenza.
Attacchi per una gestione opaca della Provincia.
Attacchi per un sindaco di centro, presidente della provincia di destra e coordinatore regionale di liste di sinistra.
Attacchi per le 400 tessere richieste al PD, lui compreso.
Attacchi per l’indagine della magistratura che lo coinvolge per possibile tentata estorsione.

Il sindaco di Bisceglie di centro, presidente della Provincia di destra e coordinatore delle liste Emiliano di sinistra, Francesco Spina, ci ha ha spiegato perché sta accadendo tutto questo: “perché lui è un sindaco che sta difendendo i lavoratori!”

Non so se ridere o piangere…»

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Politica // Scritto da Vito Troilo // 17 febbraio 2016