CAROLINA, GIOIA E MICHELE: NATI TRE BIMBI TRA VIGILIA E GIORNO DI NATALE

Attualità / Cronaca / Sociale // Scritto da Serena Ferrara // 26 dicembre 2012

CAROLINA, GIOIA E MICHELE: NATI TRE BIMBI TRA VIGILIA E GIORNO DI NATALE


Michele Del CuratoloPer i primitivi, la notte del solstizio d’inverno nasceva il sole, per i romani venivano al mondo gli dei, per i cristiani è l’anniversario della salvezza dell’umanità. Per mamma Michela e papà Pasquale e tutto il reparto di ginecologia ed ostetricia del Vittorio Emanuele II, il 25 dicembre è stato un giorno di festeggiamenti doppi, tra panettoni e confetti rosa.

Carolina Piumelli, tranese, ha voluto salutare il mondo per la prima volta alle 8.10 del mattino, tra i reparti dell’ospedale di Bisceglie. Un fiocco rosa, una cicogna cucita a mano dalla mamma, il saluto del Sindaco Spina e i regali provvidi di volontari Babbo Natale l’hanno accolta nel suo primo giorno di vita, impegnativo sin dalle prime ore.

Ma nel  reparto più dolce del nosocomio locale, sono in corso anche altri festeggiamenti. Tra tanti nastri rosa, ce n’è anche uno celeste. E guarda caso è quello di un aspirante Bambinello proveniente da Barletta, che fa di nome Michele  ed è venuto al mondo alle ore 12 del 24 dicembre, poco prima di Gioia Cosmai, nata alle 13.20 della vigilia di Natale. Nella stanza di Mamma Silvia e del piccolo Michele, con papà Ruggiero Del Curatolo e tutti i familiari, si consuma il più moderno dei presepi.

Anche quest’anno il Vittorio Emanuele II raggiunge la quota dei 1000 parti prima ancora del Natale. Un altro traguardo per cui brindare.

no images were found

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità / Cronaca / Sociale // Scritto da Serena Ferrara // 26 dicembre 2012