Capodanno a Bisceglie: ecco dove brindare al 2016 in compagnia

Attualità / Eventi // Scritto da Serena Ferrara // 31 dicembre 2015

Capodanno a Bisceglie: ecco dove brindare al 2016 in compagnia


Tanto i detrattori del concertone di Capodanno a Bari con Gigi D’Alessio, quanto quelli (un’abbondante minoranza) che, pur volendo partecipare hanno declinato l’invito, potranno salutare il 2015 senza prendere l’auto e senza pensieri.

Sono decine, anche quest’anno, i locali e ristoranti, pub e agriturismi di Bisceglie che hanno scelto di far festa  all’anno nuovo all’insegna del divertimento condiviso. Ognuno a suo modo, al suo prezzo, con il suo stile.

10441968_10208116481099112_6648174510609861150_nIn cima – perché rappresenta una novità assoluta – alle proposte di questo San Silvestro è senz’altro il Capodanno di Avvistamenti Sonimage, la rassegna del cinema d’autore che ha scelto di festeggiare l’ultima notte del 2015 tra le mura di Palazzo Tupputi con pubblico e artisti. Un brindisi all’insegna della cultura che certamente non si farà dimenticare.

12346600_554008494764130_8322794060504200052_nA poche centinaia di metri di distanza, ecco il primo Capodanno di Palazzo Bonomi: ostriche, champagne, crostacei e tanta classe, come si addice allo storico roof garden extrachic nel cuore del centro storico. Balli, animazione, giochi e progetti ludici a cura dell’agenzia “La Isla Bonita”. Prezzo (70 euro a persona), non proprio per tutti.

Dall’altra parte della città il Ristorante Hotel Salsello propone raffinatezze culinarie per un viaggio gastronomico (ad 80 euro a persona) dedicato alle profondità del mare più ricercate.

Altra novità dell’anno, attesa del resto da molti, è il cenone del Memory Resort,  all’insegna del divertimento con la musica di Giancarlo Chieco e il menu del pluripremiato giovane chef Giovanni Lorusso. Alla mezzanotte bollicine d’autore, al prezzo di 100 euro tondi a persona.

Di tutt’altro prezzo e tenore, il San Silvestro del Ferus Disco Pub, che dedica il suo “Festacchione” ad ingresso libero con consumazione obbligatoria alla musica. Non uno, ma sei djs (Fabio Cutrignelli, Gigi Verdoscia, U rap, Menny Fasano, Against all, Niky Cavallieri) si alterneranno alla consolle per rendere la notte più sfavillante dell’anno un’occasione di divertimento sfrenato.  INFO 329315673212240379_1193410004021374_6800224668924828686_o

Pochi metri più in là, nelle stesse mura medioevali che tracciano il confine della città antica, Le Vecchie Segherie ospiteranno Le follie di fine anno a cura della Baia delle sirene: Cena spettacolo + disco: 90 euro, disco in prevendita: 20 euro La serata sarà animata da musica live prima di mezzanotte e da note di house commerciale ed happy revival fino all’alba.  INFO 329.26738331451103394

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità / Eventi // Scritto da Serena Ferrara // 31 dicembre 2015