CANONICO: “BISOGNA REMARE TUTTI DALLA STESSA PARTE”

Sport // Scritto da Vito Troilo // 14 ottobre 2013

CANONICO: “BISOGNA REMARE TUTTI DALLA STESSA PARTE”


Nicola Canonico con l'addetto stampa Alessandro Ciani Passeri (foto Emmanuele Mastrodonato)

Nicola Canonico con l’addetto stampa Alessandro Ciani Passeri (foto Emmanuele Mastrodonato per www.forzabisceglie.it)

Clicca “mi piace” sulla pagina facebook “Festa dello Sport – Città di Bisceglie” con tutte le notizie sullo sport biscegliese, a cura della redazione sportiva di Bisceglie in diretta

Tanto affaticato quanto soddisfatto per il secondo successo stagionale del suo Bisceglie nel campionato di Serie D, il presidente nerazzurro Nicola Canonico ha voluto seguire la squadra prendendo posto in panchina sul terreno di gioco del “Rocco Perriello” di Policoro.

“Sono contento per il ritorno alla vittoria: tre punti che danno morale e linfa in classifica. Peccato per le tante occasioni create, avremmo dovuto chiudere il prima il match. Favarin? Esordire con vittoria è di buon auspicio. Ora dovrà lavorare sull´aspetto tattico ma soprattutto sulla testa dei giocatori. Abbiamo una rosa importante con atleti provenienti dalla Lega Pro, ma dobbiamo entrare nell´ottica della serie D, un campionato in cui la grinta e la determinazione vengono prima di ogni cosa” sostiene il massimo dirigente del Bisceglie.

Canonico spiega i motivi per cui ha imposto il silenzio stampa e dice la sua riguardo uno sciopero del tifo deciso da una parte dei sostenitori: “Il silenzio stampa è stato imposto per dare maggiore serenità alla squadra in un momento molto difficile. La società non è mai andata contro la tifoseria anzi, si sta facendo di tutto affinchè il Bisceglie possa riprendere a correre verso gli obiettivi di inizio stagione. Mi preme in tal senso ringraziare di cuore quel gruppo di tifosi che ha incitato costantemente la squadra, dimostrando maturità e attaccamento alla maglia. Bisogna remare tutti dalla stessa parte se si vuole risalire la classifica” conclude il presidente.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 14 ottobre 2013