Campetti di Salnitro, Bisceglie 2018: «Dove sono i lavori realizzati con il debito fuori bilancio contestato dalla Corte dei Conti?»

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 6 marzo 2017

Campetti di Salnitro, Bisceglie 2018: «Dove sono i lavori realizzati con il debito fuori bilancio contestato dalla Corte dei Conti?»

«La vera condanna per questa amministrazione dovrebbe giungere non dalla corte dei conti ma dai cittadini»

Quali sono i lavori eseguiti al campetto di Salnitro nel 2013, per cui gli assessori comunali sono stati chiamati a rifondere le spese personalmente?
A porsi la domanda è la coalizione di centrodestra Bisceglie 2018, rappresentata da Massimo Mastrapasqua (Il Torrione), Angelo Consiglio (Il Torrione), Sergio Ferrante (Forza Italia) e Rocco Prete (Noi con Salvini).
A seguito di un sopralluogo domenicale ai campetti in stato di semiabbandono, chiedono all’amministrazione comunale quali pericoli si sia inteso eliminare, dal momento che: «L’intero luogo è in condizioni davvero vergognose: tutte le reti sono divelte, la recinzione è arrugginita e danneggiata, le porte sono tutte rovinate e vi è anche un sacco di sporcizia».

In una nota stampa a firma congiunta e corredata di foto dimostrative, il neoconsigliere Mastrapasqua e i sodali di coalizione, dichiarano: «La Corte dei Conti ha recentemente osservato che vi sarebbero presunte irregolarità nel riconoscimento di un debito fuori bilancio del comune di Bisceglie, riguardante proprio dei lavori realizzati al campetto di calcio in zona Salnitro. Noi ci chiediamo esattamente quali lavori siano stati realizzati con la cifra stanziata con il debito fuori bilancio».

L’invito ai cittadini elettori è a non badare allo scandalo  che ha suscitato il presunto “danno erariale”, quanto ad un fatto che reputano sostanzialmente più grave: lo stato di incuria del luogo.
«La vera condanna per questa amministrazione dovrebbe giungere non dalla corte dei conti ma dai cittadini, proprio per le condizioni pessime in cui versa il campetto di Salnitro. Basta con gli spazi pubblici abbandonati, anche per questo c’è bisogno di voltare pagina in questa città. Chiediamo ancora un anno di pazienza. Il 2018 sta arrivando».

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 6 marzo 2017