Calici nel Borgo Antico racconta tutta la Puglia del vino

Attualità // Scritto da La Redazione // 31 ottobre 2016

Calici nel Borgo Antico racconta tutta la Puglia del vino

Un’occasione per scoprire, in tre sere, le etichette pugliesi più apprezzate nel mondo e i vitigni autoctoni dalla Daunia al Salento

 Ultimi giorni di preparativi per la decima edizione di Calici nel Borgo Antico, la più originale kermesse dedicata ai vini pugliesi.

Protagoniste, da venerdì 4 a domenica 6 novembre a Bisceglie, le cantine e i vitigni che – dal Subappennino Dauno al Basso Salento, passando per la Murgia e la Terra di Bari – disegnano la cartina geografica della migliore Puglia della vitivinicoltura e dell’enoturismo.

L’evento promosso dall’Associazione Borgo Antico avrà quest’anno il cuore tutto rivolto alle città colpite dal terremoto del 24 agosto, a cui sarà devoluto l’intero ricavato dello show cooking solidale che farà da sottofondo di tutta la manifestazione.

Centinaia, i vini che sarà possibile abbinare ai piatti di amatriciana distribuiti in due postazioni del borgo antico a chi vorrà contribuire alla ricostruzione di un’opera pubblica di Amatrice.

Le etichette e le cantine che hanno reso celebre nel mondo la Puglia del Primitivo di Manduria e della Verdeca di Gravina, del Negroamaro e del Salice Salentino, declineranno infatti tutte le sfumature di profumi e sapori che intercorrono dal robusto Nero di Troia al dolce moscato di Trani, con il meglio delle rispettive produzioni.

Oltre 40 aziende vitivinicole popoleranno per tre giorni i vicoli e gli androni dei palazzi nobiliari animati da musica, spettacoli e visite guidate, coniugando cultura e gusto per offrire uno spaccato autentico della ”regione più bella del mondo”.

Ancora una volta, Calici nel Borgo Antico sarà un viaggio completo tra Dop, Docg, Igp, varietà autoctone e  territoirs, in grado di raccontare tutte le emozioni delle ottuagenarie piante di vite ad alberello cresciute tra i raggi del sole più intenso, le fronde di ulivi millenari e lo sfondo infinito del mare.

 Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Associazione Borgo Antico al numero 080.3960970 o all’indirizzo mail info@calicinelborgoantico.it.

Si potrà seguire la rassegna anche su Facebook, attraverso la fanpage “Calici nel Borgo Antico” e su Twitter, tramite l’account “Calici Borgo Antico”, @CBA_Bisceglie.




Attualità // Scritto da La Redazione // 31 ottobre 2016