Calici nel Borgo Antico all’insegna della poesia dialettale

Attualità // Scritto da Alessia La Notte // 21 novembre 2015

Calici nel Borgo Antico all’insegna della poesia dialettale


Nella serata di sabato 21 novembre, presso il Sepolcreto di Santa Croce, declamazione di versi in vernacolo

In occasione della seconda serata di “Calici nel Borgo Antico”, la kermesse all’insegna dell’enogastronomia, oltre alle varie iniziative collaterali (qui l’articolo), è in programma uno spazio dedicato al vernacolo biscegliese.

Presso il Sepolcreto di Santa Croce, gli autori dell’associazione culturale “La Canigghie”, Nicola Ambrosino, Demetrio Rigante, Natale Di Leo, Nicola Gallo, Anna Lozito e Antonio Todisco declameranno le più note e belle poesie dialettali della nostra città.

 L’evento, che inizierà alle ore 19:30 e proseguirà fino al termine della manifestazione che rende Bisceglie capitale dei vini pugliesi, è gratuito.

In attesa di questo momento che avvicinerà tutti alle proprie radici e tradizioni, è possibile gustarsi il “brindisi dialettale”, nuovo componimento scritto di Nicola Ambrosino.




Attualità // Scritto da Alessia La Notte // 21 novembre 2015