CALCIO, TARANTO-BISCEGLIE 1-0

Sport // Scritto da Vito Troilo // 27 gennaio 2013

CALCIO, TARANTO-BISCEGLIE 1-0


Bisceglie sconfitto di misura allo Iacovone di Taranto

Bisceglie sconfitto di misura allo “Iacovone” di Taranto

TUTTI I RISULTATI DELLO SPORT BISCEGLIESE NELLA SEZIONE “CIFREdiSPORT

Rivivi le emozioni del live di Taranto-Bisceglie

Il pregara di Taranto-Bisceglie

Taranto-Bisceglie 1-0

Taranto: Maraglino, Papa, Stigliano, Prosperi, Terrenzio, Biondo (dal 62° Cordua), Catalano (dal 69° Gnoni), Vicedomini, Mignogna, Molinari (dall’82° El Ouazni), Gatto. Allenatore: Giacomo Pettinicchio. A disposizione: Costantino, Brancato, Curri, Prete.
Bisceglie: Loiodice, Moretti, Maglione, La Fortezza, Pierotti, Martinelli, Russo (dal 69° Di Rito, dal 78° Dimatera), Logrieco (dal 69° D’Imporzano), Genchi, Di Ruocco, Moscelli. Allenatore: Nicola Ragno. A disposizione: Lella, De Sario, Angarano, Caprioli.
Arbitro: Sommese di Nola (Farina di Campobasso, Ruggieri di Pescara).
Reti: 86° Mignogna.
Note: spettatori 3000. Ammoniti: Pierotti, Catalano, Maglione, Logrieco, D’Imporzano. Calci d’angolo: 5-6.

Bruciante sconfitta per il Bisceglie che allo stadio “Erasmo Iacovone” chiude la sua striscia di nove risultati utili consecutivi, cedendo di misura a un Taranto attento e determinato.

I nerazzurri, superiori sul piano tecnico e dell’impostazione di gioco, hanno costruito pochissime occasioni da rete, sbagliandone una clamorosa con Fabio Moscelli alla mezz’ora della ripresa.

Quando l’incontro sembrava essere destinato a una conclusione senza reti, la compagine jonica (che nel primo tempo aveva centrato una traversa su punizione con lo specialista Molinari) ha trovato il gol della vittoria con una zampata di Mignogna, complice un Loiodice non attento nell’occasione.

Una battuta d’arresto che costa la seconda piazza del girone H di serie D al team allenato da Nicola Ragno, scavalcato dal Gladiator e a -11 dalla capolista Ischia.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 27 gennaio 2013