CALCIO, PROMOZIONE: OBIETTIVO SUL CARAPELLE

Sport // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 14 novembre 2013

CALCIO, PROMOZIONE: OBIETTIVO SUL CARAPELLE


I festeggiamenti del Carapelle per la vittoria del campionato nel 2012 (fonte: pagina ufficiale FB)

I festeggiamenti del Carapelle per la vittoria del campionato nel 2012 (fonte: pagina ufficiale FB)

Tutto lo sport biscegliese a portata di clic su Bisceglie in diretta
Aggiungi il link del sommario sportivo ai tuoi preferiti per avere la certezza di non perdere un solo articolo!
BISCEGLIE IN DIRETTA – TUTTI I COLORI DELLO SPORT LOCALE

Domenica 17 novembre andrà in scena al campo vecchio l’incontro valevole per il decimo turno del campionato di Promozione fra Unione Calcio Bisceglie e Carapelle.

Reduci dalla scoppola interna con il Monte Sant’Angelo, gli azzurri del presidente Enzo Pedone proveranno a riprendere la marcia per spingersi lontano dalla zona playout, distante solo un punto.

Al contrario, i rossoazzurri di mister Pasquale Ciccone, partiti con importanti ambizioni dopo l’ottimo sesto posto della stagione d’esordio, sono stabili al di sotto della zona playoff  con tredici punti, frutto di tre vittorie (tutte in casa), quattro pareggi e due sconfitte.

Una squadra, reduce dal pareggio casalingo con il Corato, che sembra avere il dente avvelenato verso le formazioni delle province Bari e Bat, con le quali ha raccolto solo una battuta d’arresto per mano della capolista Sporting Altamura. Anche per questo gli uomini di Francesco Modesto dovranno giocare al meglio le proprie carte per cancellare il fastidioso “zero” nella casella vittorie casalinghe.

Nelle file della compagine cara al presidente Mariano Tarantino occhio al portiere Pipoli, efficace sostituto del partente De Biase; il centrale difensivo Michele Longo, di ritorno dopo tre stagioni ed il centravanti Elia Gravinese, che nell’ultimo campionato con le maglie di Alexina, prima, e Lucera, poi, ha deluso leggermente le aspettative: l’apporto di quest’ultimo, assieme ai compagni di reparto Magaldi e Ciccone, potrà rendere maggiormente lieta l’annata del sodalizio dauno.

Chi è Bartolomeo Pasquale

Bartolomeo Pasquale nasce a Molfetta il 15 Gennaio 1987. All'età di dodici anni vince il premio speciale alla seconda edizione del premio scolastico "Vincenzo Fata" con il video-report dal titolo "Bisceglie in dieci minuti". Redattore per Bisceglie in diretta dal 2008, è stato presentatore per programmi radiofonici, spettacoli e contest, conseguendo il titolo di giornalista pubblicista nel 2010. Laureato in Giurisprudenza con tesi in Diritto del Lavoro presso l'Università degli Studi di Bari, è praticante avvocato dal Novembre 2012.




Sport // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 14 novembre 2013