CALCIO, IL PREGARA DI TARANTO-BISCEGLIE

Sport // Scritto da Vito Troilo // 27 gennaio 2013

(Foto Domenico Aurora - www.bisceglieindiretta.it)

(Foto Domenico Aurora – www.bisceglieindiretta.it)

SEGUI TARANTO-BISCEGLIE IN DIRETTA!
Domenica, a partire dalle ore 14:15, aggiornamenti in tempo reale dallo stadio “Erasmo Iacovone” e dai campi del girone H del campionato di serie D. Nel corso del livescore, aggiornamenti sul match di prima categoria tra Real Bat e Unione Calcio

SEGUI GAETA-AMBROSIA IN DIRETTA!
Domenica, a partire dalle ore 17:40, aggiornamenti in tempo reale dal palasport di Gaeta e dai campi della Divisione Nazionale B di basket

TUTTI I RISULTATI DELLO SPORT BISCEGLIESE NELLA SEZIONE “CIFREdiSPORT

Verificato nelle difficoltà incontrate per avere la meglio su Trani e Grottaglie che in un campionato di serie D le partiti facili non esistono, il Bisceglie calcio è pronto per continuare il suo braccio di ferro con il Gladiator per la conquista del secondo posto, tenendo alta la testa nella speranza che l’Ischia possa inciampare, per alleggerire il sacco piuttosto pesante dal groppone degli otto punti da recuperare sulla capolista.

Ci sarà bisogno del miglior Bisceglie per espugnare uno degli impianti storici del calcio pugliese e meridionale, lo stadio “Erasmo Iacovone” di Taranto. Di fronte, il team jonico guidato in panchina da Giacomo Pettinicchio, che ha sostituito l’ex calciatore del Foggia, Tommaso Napoli, esonerato a metà del girone d’andata.

Le alterne vicissitudini del calcio tarantino negli ultimi mesi sono impossibili da riassumere dati gli intrecci degni delle “soap opera”. Il prezioso successo di domenica scorsa allo “Zaccheria” di Foggia (2-1) ha rinfrancato solo parzialmente il morale del cast rossoblu, considerati gli ulteriori problemi economici emersi in settimana. Il calciatore più rappresentativo del Taranto, capitan Prosperi, sostiene di essere tutto sommato fiducioso sulla risoluzione della faccenda : dichiarazioni di circostanza?

Non può nascondersi il tecnico nerazzurro Nicola Ragno, che non usa giri di parole per spiegare l’evidenza: il Bisceglie va a Taranto per vincere, provare a staccare il Gladiator e mettere pressione all’Ischia. In settimana il gruppo si è allenato duramente, sostenendo anche uno scrimmage (presso il centro sportivo “Ponte Lama”) con la squadra Juniores utilizzato dall’allenatore molfettese per valutare il miglior modulo e gli uomini più in forma da schierare nella gara di domenica. Non è eslcuso persino il ricorso al 3-4-3. Alessio D’Imporzano, influenzato, ha saltato il test con la Juniores mentre il difensore Misuraca ha svolto lavoro differenziato. Assente anche l’ultimo arrivato, il centravanti Angarano.

Com’era prevedibile, l’osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive ha segnalato la gara nell’elenco delle partite a rischio e la autorità competenti hanno disposto il divieto di trasferta per i sostenitori biscegliesi, che potranno seguire il match a partire dalle ore 14:15 con i nostri aggiornamenti live minuto per minuto.

Probabili formazioni
Taranto: Maraglino, Terrenzio, Stigliano, Prosperi, Papa, Catalano, Vicedomini, Biondo, Mignogna, Molinari, Gatto. Allenatore: Giacomo Pettinicchio.  A disposizione: Costantino, Brancato, El Ouazni, Curri, Prete, Cordua Fonzino.
Bisceglie: Loiodice, Pierotti, Maglione, Sabini, La Fortezza, Martinelli, Logrieco, Dimatera, Di Rito, Genchi, Moscelli. Allenatore: Nicola Ragno. A disposizione: Lella, Misuraca, De Sario, Caprioli, D’Imporzano, Russo, Di Ruocco.
Arbitro: Sommese di Nola (Farina di Campobasso, Ruggieri di Pescara).

 

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 27 gennaio 2013