CALCIO, IL PREGARA DI BISCEGLIE-GROTTAGLIE

Sport // Scritto da Vito Troilo // 19 gennaio 2013

Mister Nicola Ragno

Mister Nicola Ragno

TUTTI I RISULTATI DELLO SPORT BISCEGLIESE NELLA SEZIONE “CIFREdiSPORT

SEGUI BISCEGLIE-GROTTAGLIE IN DIRETTA!
Domenica, a partire dalle ore 14:15, aggiornamenti in tempo reale dallo stadio

Il migliore deterrente per evitare cali di tensione in vista di un incontro sulla carta piuttosto abbordabile è il pensiero al match d’andata, chiuso con un rocambolesco pareggio (2-2) e la forte sensazione che quei due punti persi per strada costituiscano parte integrante di quel bottino mancato nello scorcio iniziale del torneo.

Bisceglie-Grottaglie è un tema dalla traccia scontata. Nerazzurri determinati a spazzare via un’avversaria incapace di segnare più di un gol in media a partita (18 reti nelle prime 18 giornate) e fin troppo morbida in difesa, non a caso la peggiore del girone H di serie D (il 9-1 rimediato a Ischia stuzzica il desiderio di emulazione nella tifoseria biscegliese).

La compagine tarantina ha perso per infortunio, fino al termine della stagione, il portiere Antonio Laghezza, che sarà sostituito da Anastasia. Assenza abbastanza pesante anche quella dell’attaccante Loris Formuso, out per noie muscolari e del centrocampista Juan Sebastian Vitaliano, squalificato. Dovrebbe esserci la seconda punta Radicchio, ex Trani, così come l’interditore Sanna, 22 anni, ultimo calciatore ingaggiato e messo a disposizione di mister Pellegrino.

Nicola Ragno dovrà fare a meno degli squalificati Maglione e Martinelli mentre tornerà arruolabile il capitano Antonio La Fortezza che ha scontato il turno di stop. Pienamente recuperato Misuraca, in ballottaggio con l’under De Sario per la sostituzione di Maglione nel ruolo di terzino. Alessandro Sabini con ogni probabilità prendere il posto di Martinelli.

A metà campo dubbio fra D’Imporzano e Logrieco; favorito l’ex calciatore di Parma e Udinese.
Il match sarà diretto da Maria Marotta, 29 anni, bancaria, di Sapri (Salerno). E’ la prima volta che una donna dirige una gara casalinga del Bisceglie calcio sul prato del “Gustavo Ventura”.
Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 19 gennaio 2013