CALCIO, GLI ALLIEVI DELL’UNIONE ALLA COPPA SCIREA

Sport // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 13 marzo 2013

CALCIO, GLI ALLIEVI DELL’UNIONE ALLA COPPA SCIREA


TUTTI I RISULTATI DELLO SPORT BISCEGLIESE NELLA SEZIONE CIFREdiSPORT

Il logo dell'ultima edizione del Torneo Scirea

Il logo dell’ultima edizione del Torneo Scirea

Dopo il brillante secondo posto assoluto ottenuto nel campionato provinciale Allievi, il tandem di Renato Di Corrado non va in vacanza: lieta è la notizia dell’invito alla diciassettesima edizione del Torneo “Gaetano Scirea”, in programma dall’8 al 15 giugno nelle sedi di Altamura, Ginosa, Opiddo Lucano, Grottaglie, Toritto, Laterza, Castellaneta e  Matera (location del fischio d’inizio e dell’atto conclusivo della kermesse), quest’ultima effigiata del titolo di “Capitale europea della cultura” per l’anno 2019.

Il torneo sarà articolato in quattro gironi da quattro squadre ciascuno per un totale di sedici partecipanti, alcune delle quali blasonate e note nel panorama calcistico nazionale ed internazionale quali Juventus, Inter, Udinese, Sigma Olomuc, Partizan Belgrado, Accademia Calcio Bari e Melbourne Phoenix.

Proprio una di queste formazioni potrebbe sfidare gli azzurrini di mister Di Corrado, , fortemente desiderosi di partecipare a questa vetrina già da molto tempo al fine di diffondere un gioco pulito, leale e che esalti primariamente il valore dell’uomo rispetto a quello del calciatore, concetto di cui ben si vestiva il grande Gaetano Scirea, indimenticato campione juventino scomparso il 3 settembre 1989 in un incidente stradale in Polonia.

Il tecnico, forte di sei affermazioni nei campionati giovanili, esprime tutto il suo entusiasmo ed orgoglio nei confronti dei propri piccoli campioni e dei suoi fedeli collaboratori, dal preparatore atletico Carmine Gherrigni a Giacinto, suo braccio destro:

Ho principalmente costruito un gruppo unito, che ha saputo affrontare le cose con la giusta determinazione e senza mai scollarsi. Successivamente ho insegnato la tecnica ed ho trasmesso loro i miei principi. Mi sono attenuto alle coordinate del progetto Unione Calcio ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Spero in una loro promozione nelle formazioni adulte del nostro sodalizio, i ragazzi se lo meritano, sono un patrimonio da proteggere e custodire.

Chi è Bartolomeo Pasquale

Bartolomeo Pasquale nasce a Molfetta il 15 Gennaio 1987. All'età di dodici anni vince il premio speciale alla seconda edizione del premio scolastico "Vincenzo Fata" con il video-report dal titolo "Bisceglie in dieci minuti". Redattore per Bisceglie in diretta dal 2008, è stato presentatore per programmi radiofonici, spettacoli e contest, conseguendo il titolo di giornalista pubblicista nel 2010. Laureato in Giurisprudenza con tesi in Diritto del Lavoro presso l'Università degli Studi di Bari, è praticante avvocato dal Novembre 2012.




Sport // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 13 marzo 2013