CALCIO, FRANCAVILLA-BISCEGLIE 0-3

Sport // Scritto da Vito Troilo // 25 novembre 2012

Fabio Moscelli, mattatore del match con una tripletta

Fabio Moscelli, mattatore del match con una tripletta


TUTTI I RISULTATI DELLO SPORT BISCEGLIESE NELLA SEZIONE “CIFREdiSPORT”

Francavilla-Bisceglie 0-3

Francavilla: Ziembanski; Nuzzo, Nicolao, Donnadio, Ferrara, Digiorgio, Pioggia, Della Ventura, Varriale (30° Tuzio), De Marco, Russillo. Allenatore: Marino. A disposizione: Travascio, Pellegrini, De Lucia, Bocconi, Lolaico, Manzella.
Bisceglie: Lella, Misuraca, Maglione, La Fortezza, Martinelli (78° Sabini), Pierotti, Russo, Logrieco, Di Ruocco (dal 48° Caprioli), Di Rito, Moscelli (71° Dimatera). Allenatore: Ragno. A disposizione: Lella, Lamatrice, Lorusso, Moretti.
Arbitro: Mancini di Fermo (Paoletti di Ascoli, Teodori di Fermo).
Reti: 5°, 35°, 53° Moscelli.
Note: spettatori 200, un centinaio di biscegliesi. Ammoniti: Digiorgio, Pierotti.

Prova di forza del Bisceglie che travolge il Francavilla sul Sinni conquistando il secondo successo consecutivo in trasferta dopo il blitz di Pomigliano. Mattatore del pomeriggio sul terreno di gioco lucano è il sempreverde Fabio Moscelli, con una straordinaria tripletta.

La prima rete giunge al 5°. Azione sulla destra di Misuraca che serve Di Rito la cui conclusione è respinta debolmente dal portiere Ziembanski. Tap-in vincente dell’esperto attaccante e Bisceglie in vantaggio.

I lucani non reagiscono, anzi è la compagine ospite a cercare ancora la via del gol. Al 35° Moscelli trasforma un calcio di punizione dal limite raddoppiando per la gioia dei cento sostenitori nerazzurri giunti in Basilicata.

La differenza tecnica fra le due squadre è abissale e il team di mister Nicola Ragno chiude definitivamente i conti all’inizio del secondo tempo con il tris personale di un tarantolato Moscelli, che salta più in alto di tutti su un calcio di punizione di Caprioli infilando il pallone sotto la traversa.

Sul 3-0 il Bisceglie tira i remi in barca, pur sfiorando in alcune circostanze la rete del poker.

Il successo sul Francavilla permette ai nerazzurri di conquistare il quarto posto in classifica in una 13a giornata di serie D decisamente favorevole nella quale le due battistrada Gladiator e Ischia hanno pareggiato a reti bianche nel confronto diretto e il Monopoli non è riuscito a espugnare lo “Iacovone” di Taranto.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 25 novembre 2012