CALCIO, FINALE GIOVANISSIMI: ROSSINI BARLETTA-UNIONE 2-1

Sport // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 25 marzo 2013

CALCIO, FINALE GIOVANISSIMI: ROSSINI BARLETTA-UNIONE 2-1


LO SPORT BISCEGLIESE IN DIRETTA – Rivedi la prima puntata di TERZO TEMPO!

Risultati e classifiche in CIFREdiSPORT

Triangolare finale Giovanissimi – 3° ed ultima giornata

ROSSINI CALCIO BARLETTA-UNIONE CALCIO BISCEGLIE 2-1

Rossini B: Mascolo, Ricco, De Santis, Carpagnano, Cascella, Di Palma, Fiorella, Sguera, Terlizzi, Rutigliano, Del Vecchio. Allenatore: Antonio Musti. A disposizione: Filannino, Riggitessi, Santo, Basile, D’aloisio.

Un. Bisceglie: Papagni (Porcelli), Fortunato, D’Agostino, Di Terlizzi, Calò (Cangelli), Ferrante (Binetti), Dell’Olio, Fata, De Feudis, Catalano (Di Gregorio), Pellegrini. Allenatore: Luca Rumma. A disposizione: Di Cugno, Capurso, Spina.

Sul soleggiato terreno del Manzi Chiapulin di Barletta l’Unione Calcio trova il gradino più basso del podio nell’ultima giornata del triangolare assoluto valevole per il torneo Giovanissimi. E’ la Rossini Calcio Barletta, allenata dall’ex biscegliese Antonio Musti, ad avere la meglio sulla compagine azzurra di Luca Rumma, non senza aver faticato e sofferto.

I “ragazzi terribili” 98-99 escono dal torneo a testa alta avendo avuto l’opportunità di mostrare un gioco piacevole, frizzante e ben organizzato, raccogliendo in conclusione positivi frutti dopo una intensa preparazione partita nel lontano mese di Agosto.

Per la cronaca, passa in vantaggio per due volte la formazione biancorossa: prima con Fiorella su calcio di punizione “invertito” clamorosamente dal direttore di gara; poi, in avvio di ripresa, è Terlizzi ad avere la meglio su calcio d’angolo. Il suo stacco porta la sfera a finire alle spalle dell’estremo difensore ospite.

Gol della bandiera biscegliese con il bomber Bartolo Pellegrini, bravo a colpire a botta sicura posizionandosi largo sulla sinistra e raccogliendo il millimetrico servizio di De Feudis.

Chi è Bartolomeo Pasquale

Bartolomeo Pasquale nasce a Molfetta il 15 Gennaio 1987. All'età di dodici anni vince il premio speciale alla seconda edizione del premio scolastico "Vincenzo Fata" con il video-report dal titolo "Bisceglie in dieci minuti". Redattore per Bisceglie in diretta dal 2008, è stato presentatore per programmi radiofonici, spettacoli e contest, conseguendo il titolo di giornalista pubblicista nel 2010. Laureato in Giurisprudenza con tesi in Diritto del Lavoro presso l'Università degli Studi di Bari, è praticante avvocato dal Novembre 2012.




Sport // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 25 marzo 2013