CALCIO: BISCEGLIE-POMIGLIANO IN DIRETTA

Sport // Scritto da Vito Troilo // 10 marzo 2013

CALCIO: BISCEGLIE-POMIGLIANO IN DIRETTA


bisceglie calcio - pomigliano big

Segui Bisceglie-Pomigliano in diretta!

Domenica, a partire dalle ore 14:15, aggiornamenti in tempo reale dal “Gustavo Ventura” e da tutti i campi del girone H di serie D

Bisceglie-Pomigliano: il pregara

Pomigliano-Bisceglie 1-3

TUTTI I RISULTATI DELLO SPORT BISCEGLIESE NELLA SEZIONE CIFREDISPORT

94° – Triplice fischio dell’arbitro Suaria di Milano. Il Pomigliano espugna il “Gustavo Ventura” sconfiggendo 3-2 un pessimo e discontinuo Bisceglie.

93° – Pallone che attraversa tutta l’area piccola senza alcuna deviazionedei calciatori di casa.

93° – Ultima chance per i nerazzurri. Calcio d’angolo.

91° – Palla persa dai nerazzurri, Romano va vicinissimo al poker con un rasoterra che sfiora il palo alla sinistra di Loiodice.

89° – Segnalati quattro minuti di recupero. Bisceglie lontano dalla porta campana.

Nel big-match della giornata in serie D, Ischia in vantaggio 2-1 a Monopoli. Biancoverdi in 9, campani in 10. Ecco tutti i risultati parziali: Bisceglie-Pomigliano 2-2; Monopoli-Ischia 0-1; Potenza-Sant’Antonio 1-2; Brindisi-Fortis Trani 2-0; Matera-Foggia 1-1; Grottaglie-Gladiator 0-0; Nardò-Francavilla 0-0; Ctl Campania-Taranto 2-2 (sabato); Puteolana-Battipagliese (sabato).

87° – Pomigliano intenzionato a far trascorrere quanto più possibile il tempo rimanente evitando di correre pericoli.

85° – Bisceglie alla ricerca del pareggio.

83° – Punizione di Moscelli salvata sulla linea, di testa, da Schioppa.

80° – Ammonito il centravanti under Romano.

78° – Russo si guadagna subito un calcio d’angolo sugli sviluppi del quale la difesa campana allontana la sfera.

78° – Mister Tavarilli inserisce Giorgio Russo al posto di Angelo Logrieco.

77° – Nicolas Di Rito, a tu per tu col portiere, tenta un pallonetto che non riesce scatenando l’ira del pubblico nerazzurro.

Prima categoria: 0-0 al termine del primo tempo tra Minervino e Unione Calcio. Gara senza particolari spunti di rilievo. Un’occasione per parte su calci piazzati.

72° – Caiazzo rileva La Gatta per il Pomigliano.

Bisceglie-Pomigliano 2-3; Monopoli-Ischia 1-2; Potenza-Sant’Antonio 0-2; Brindisi-Fortis Trani 2-0; Matera-Foggia 1-1; Grottaglie-Gladiator 0-0; Nardò-Francavilla 0-0. 

 

66° – Il Pomigliano ha sostituito Vacca con Forino.

66° – Occasione incredibile per i nerazzurri. Nessuno riesce a toccare il pallone calciato su punizione da Angelo Logrieco per correggerlo in rete.

65° – Molto positiva la prestazione dell’under coratino Ciadella, alla sua prima presenza da titolare in nerazzurro.

65° – Secondo cambio in vista per i padroni di casa. Entra Fabio Lamatrice al posto di Christian Cialdella.

62° – Punizione di Angelo Logrieco dalla tre quarti, colpo di testa fuori di Nicolas Di Rito. Gioco già fermo, nerazzurri in off-side.

61° – Di Rito calcia al volo su una respinta dei campani. Pallone sul fondo.

59° – Romano elude un difensore biscegliese e prova la girata. Pallone fuori.

58° – Difesa nerazzurra in crisi. Otto gol subìti nelle ultime tre gare, seconda partita casalinga consecutiva con tre reti al passivo. Loiodice assolutamente incolpevole.

57° – Rete stupenda di Moscarino che con un sinistro da fuori area trova l’angolino e supera Loiodice: Bisceglie-Pomigliano 2-3.

57° – GOL DEL POMIGLIANO!

55° – Gaffe del portiere Di Costanzo che si lascia sfuggire un retropassaggio. Angolo per il Bisceglie.

52° – Primo cambio per i nerazzurri. Fuori Alessandro Sabini, dentro Antonio Dimatera.

50° – Ammonito Pierotti per proteste.

50° – Clamorosa defaillance dei nerazzurri sul calcio d’angolo. Cross sul secondo palo e il difensore Schioppa del tutto indisturbato ha potuto incornare infilando la porta difesa dall’incolpevole Loiodice: Bisceglie-Pomigliano 2-2.

GOL DEL POMIGLIANO!

49° – Svarione difensivo dei nerazzurri. Corner per il Pomigliano.

47° – Bel lancio per Fabio Moscelli, anticipato in uscita dal portiere ospite.

Ore 15:32 – Bel gesto del direttore sportivo Emanuele Belviso che, rientrando dagli spogliatoi, si rivolge con le braccia aperte verso i tifosi mettendosi le mani sul cuore. Applauso scrosciante della tribuna, pace fatta.

Ore 15:31 – Tutto pronto per l’inizio del secondo tempo.

Nervi tesissimi sugli spalti. Duri alterchi fra il direttore sportivo del Bisceglie, Emanuele Belviso, e diversi sostenitori nerazzurri in tribuna. Scambi di accuse reciproche fra il pubblico e il dirigente, che dalla panchina ha fatto chiaramente segno ai tifosi di smettere la contestazione verso la squadra.

Si conclude il primo tempo fra gli applausi del “Gustavo Ventura”. E’ bastato reagire e giocare al calcio per una manciata di minuti a ribaltare subito la situazione, evidente segnale della differenza tecnica fra le due formazioni.

47° –  Tap-in di Nicolas Di Rito su assist di Rosario Di Ruocco. Bisceglie-Pomigliano 2-1.

47° – GOL DEL BISCEGLIE!

44° – Concessi tre minuti di recupero.

Matera-Foggia 1-1; Monopoli-Ischia 0-1; Potenza-Sant’Antonio Abate 0-2.

43° – Botta di Nicolas Di Rito che però non inquadra la porta.

42° – Ammonito De Rosa per un fallo gratuito nella tre quarti biscegliese.

40° – Ripartenza dei nerazzurri e pallone invitante di Moscelli per Angelo Logrieco che fallisce un vero e proprio rigore in movimento a portiere battuto, mandando la palla fuori.

40° – Clamorosa palla gol fallita dal Bisceglie con Logrieco!

39° – Di Ruocco ribadisce con un facile tap-in la respinta del portiere Di Costanzo sul tiro di Angelo Logrieco. Bisceglie-Pomigliano 1-1.

39° – GOL DEL BISCEGLIE!

37° – Duro intervento di La Fortezza, già ammonito, letteralmente graziato dal direttore di gara.

36° – De Rosa batte a rete di sinistro mancando il bersaglio. Bisceglie deficitario in difesa.

Matera-Foggia 1-0; Monopoli-Ischia 0-1; Potenza-Sant’Antonio Abate 0-2.

34° – Cartellino giallo per il capitano Antonio La Fortezza.

33° – Senza esito il corner per gli ospiti.

32° – Pomigliano vicinissimo al raddoppio. Bel traversone dal centro di Vitagliano per la sovrapposizione di Panico che colpisce al volo richiamando Loiodice a una spettacolare parata.

30° – Angelo Logrieco ci prova dalla lunga distanza. Tiro teso ma centrale. Facile per Di Costanzo.

28° – Corner per i nerazzurri. Logrieco lascia partire un cross che attraversa tutta l’area di rigore campana senza che nessuno riesca a intervenire sulla palla.

26° – Fabio Moscelli centra il palo con un colpo di testa su bel cross di Cialdella. Di Rito manca il tap-in sulla ribattuta mandando il pallone fuori.

24° – Lo sparuto gruppo di tifosi nerazzurri in gradinata inneggia continuamente a Nicola Ragno…

23° – Panico trasforma il penalty malgrado Loiodice l’abbia intuito. Cambia il punteggio al “Gustavo Ventura”: Bisceglie-Pomigliano 0-1.

23° – GOL DEL POMIGLIANO!

23° – Fallo di mani di Alessandro Sabini in area.

22° – RIGORE PER IL POMIGLIANO

21° – Nerazzurri impalpabili e privi di mordente.

19° – Bisceglie praticamente inesistente.

17° – Campani vicini al gol con un tiro di Vacca che sibila il palo alla destra di Loiodice.

16° – Corner per il Pomigliano.

12° – Prima conclusione del match di Vitagliano dalla distanza. Tutto facile per Loiodice.

Matera-Foggia 1-0; Monopoli-Ischia 0-1.

9° – Match incredibilmente soporifero.

7° – Ritmi di gara decisamente bassi.

5° – Primo corner della gara per i nerazzurri. La difesa ospite allontana senza alcuna difficoltà

4° – Gioco fermo per uno scontro tra Fabio Moscelli e il difensore campano Schioppa. Storie tese fra i due.

2° – Confermando le supposizioni della vigilia, mister Tavarilli si affida al 18enne Christian Cialdella a centrocampo.

1° – prime battute del match in una cornice surreale, con in tifosi in silenzio e con lo storico striscione “gradinata” capovolto, segno di contestazione verso la società, o quel che ne resta.

Ore 14:29 – tutto pronto per il calcio d’inizio.

Ore 14:27 – le squadre fanno il loro ingresso in campo. Pochissimi gli spettatori sugli spalti.

Ore 14:23 – Le formazioni:

Bisceglie: Loiodice, Pierotti, Maglione, La Fortezza, Martinelli, Sabini, Cialdella, Logrieco, Di Rito, Di Ruocco, Moscelli. Allenatore: Vincenzo Tavarilli. A disposizione: Lella, Lamatrice, Caprioli, D’Imporzano, Dimatera, Miccoli, Russo.

Pomigliano: Di Costanzo, Moscarino, Loreto, Schioppa, Follera, Vitagliano, La Gatta, De Rosa, Romano, Panico, Vacca. Allenatore Biagio Seno. A disposizione: Formisano, Piccirillo, Forino, Caiazzo, Festa, La Cava, Colurcio.

Arbitro: Suaria di Milano (Ditto di Reggio Calabria, Labonia di Rossano Calabro.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 10 marzo 2013