CALCIO, BISCEGLIE-NARDO’ LIVE

Sport // Scritto da Vito Troilo // 3 febbraio 2013

CALCIO, BISCEGLIE-NARDO’ LIVE


BASKET: SEGUI AMBROSIA-MONTERONI LIVE!
Domenica, a partire dalle ore 17:45, aggiornamenti in tempo reale dal PalaDolmen e dagli campi della Divisione Nazionale B, girone C

Il pregara di Bisceglie-Nardò

TUTTI I RISULTATI DELLO SPORT BISCEGLIESE NELLA SEZIONE CIFREdiSPORT

Bisceglie-Nardò 0-0

50° – Finisce a reti bianche il match fra Bisceglie e Nardò. Uno zero a zero molto deludente, specialmente per l’atteggiamento dei calciatori nerazzurri.

49° – Il Bisceglie tenta l’assedio.

49° – Cambio per il Nardò. Fuori Di Piedi, dentro Lomasto.

49° – Ancora un calcio d’angolo per i padroni di casa.

48° – Corner tagliato, Moscelli colpisce di testa senza indirizzare verso l’area.

47° – Uscita a vuoto dell’estremo ospite, Genchi prova la girata, respinge un difensore neretino in angolo.

46° – Nerazzurri lontani dalla porta di Mirarco.

44° – Ci saranno cinque minuti di recupero.

44° – Tutto il Bisceglie proteso in avanti ma senza idee.

Dagli altri campi
Sant’Antonio Abate-Taranto 2-2; Battipagliese-Foggia 0-4; Brindisi – Pomigliano 0-0; Potenza-Trani 2-0; Grottaglie-Monopoli 2-1; Matera-Francavilla 0-0; Ctl Campania-Ischia 0-1 (sabato); Puteolana-Gladiator 2-3 (sabato).

43° – Il match appare avviato verso la conclusione senza la possibilità di cambiamenti nel punteggio.

41° – Ci prova Genchi, tiro ribattuto da un difensore ospite.

40° – Gioco fermo. Il Nardò ha ancora due sostituzioni a disposizione e le effettuerà nel tentativo di guadagnare ulteriore tempo.

39° – Pallonetto senza pretese di Bagnoli da oltre 20 metri.

38° – Bisceglie molto stanco.

36° – Prestazione tutt’altro che convincente dei padroni di casa.

35° – Pronto per fare il suo esordio in nerazzurro l’esterno Angarano. Esce Pierotti.

Dagli altri campi
Sant’Antonio Abate-Taranto 2-o; Battipagliese-Foggia 0-4; Brindisi – Pomigliano 0-0; Potenza-Trani 1-0; Grottaglie-Monopoli 1-0; Matera-Francavilla 0-0; Ctl Campania-Ischia 0-1 (sabato); Puteolana-Gladiator 2-3 (sabato).

34° – Ammonito, per perdita di tempo, il giovane portiere salentino Mirarco.

33° – Ci prova ancora D’Imporzano con un innocuo rasoterra dal limite.

33° – Il Bisceglie continua a spingere prediligendo lanci lunghi che non sempre sortiscono gli effetti sperati.

32° – Sceneggiata di Rescio. Accompagnato da La Fortezza verso l’uscita dal rettangolo di gioco, si è rivolto verso gli spettatori della tribuna sputando simbolicamente verso il pubblico nerazzurro. Un gesto che si commenta da solo.

31° – Pronto un cambio per gli ospiti. Entrerà Bagnoli. Fuori Rescio.

30° – Bisceglie vicinissimo al vantaggio con due mischie in area. Genchi prima e Moscelli poi mancano il tap-in a pochi passi dalla porta.

29° – “Mps: il politico ha chinato la schiena. Per lui nessuna pena” è lo striscione esposto dai sostenitori locali.

27° – Sgradevole frangente della partita.

25° – Bisceglie sempre più confuso e inconcludente.

22° – Forcing nerazzurro vanificato dall’ottimo comportamento difensivo degli ospiti.

Dagli altri campi
Sant’Antonio Abate-Taranto 2-o; Battipagliese-Foggia 0-4; Brindisi – Pomigliano 0-0; Potenza-Trani 1-0; Grottaglie-Monopoli 1-0; Matera-Francavilla 0-0; Ctl Campania-Ischia 0-1 (sabato); Puteolana-Gladiator 2-3 (sabato).

19° – Ammonito Martinelli per gioco scoretto.

17° – Genchi con un diagonale rasoterra sfiora ancora il gol. Il Bisceglie continua a premere ma non riesce a giocare il “suo” calcio.

16° – Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina il capitano ospite Antico anticipa Martinelli in maniera decisamente fallosa e conclude in scivolata. Il pallone esce sul fondo fra le proteste biscegliesi per la mancata concessione del calcio di punizione.

15° – Terzo corner per il Nardò che si è fatto pericoloso con un’iniziativa di Rescio.

Dagli altri campi
Sant’Antonio Abate-Taranto 2-1; Battipagliese-Foggia 0-3; Brindisi – Pomigliano 0-0; Potenza-Trani 0-0; Grottaglie-Monopoli 0-0; Matera-Francavilla 0-0; Ctl Campania-Ischia 0-1 (sabato); Puteolana-Gladiator 2-3 (sabato).
13° – E’ il momento del cambio, già annunciato, fra Russo e Dimatera.

12° – Sfuma una buona possibilità. Passaggio corto di Giorgio Russo per Di Ruocco.

10° – Pronto il secondo cambio per mister Ragno. Uscirà Russo, entrerà Dimatera.

7° – Moscelli sfiora la rete concludendo di poco a lato una bella azione corale sull’intelligente suggerimento all’indietro di Genchi. Bisceglie più determinato, deciso a vincere la partita.

6° – Calcio d’angolo per gli ospiti. Nessun pericolo per i biscegliesi.

5° -Il Nardò cerca di uscire dalla propria trequarti.

4° – Il Bisceglie sembra essere rientrato sul terreno di gioco con ben altro approccio al match.

3° – Ammonito De Sario per un fallo a metà campo.

3° – D’Imporzano tira al volo sul palo più lontano dal limite dell’area. Mirarco si distende concedendo il primo corner al Bisceglie.

2° – Cross invitante dalla sinistra ma sia Russo che Genchi non riescono a colpire la palla messa in mezzo da Di Ruocco.

1° – Ripreso il gioco. Rischio pioggia sul “Gustavo Ventura”. Il cielo si fa sempre più terso.

Ore 15:34 – Le due squadre sono tornate sul rettangolo di gioco. Il Bisceglie sostituisce Moretti con De Sario.

Assolutamente comprensibili le ragioni dei sostenitori salentini, dato che nel match d’andata i supporters nerazzurri al seguito hanno pagato cinque euro di biglietto. Alcuni tifosi granata sono saliti su uno stabile adiacente il settore ospiti del “Gustavo Ventura” per seguire la partita.

Alcuni tifosi neretini giunti a Bisceglie, non accettando il prezzo del biglietto (dieci euro…) hanno deciso, per protesta, di non accedere al settore ospiti del “Gustavo Ventura”. Ancora una volta, la politica dei prezzi del Bisceglie Calcio è oggetto di contestazioni più o meno velate.

49° – Si conclude un primo tempo scialbo e privo di particolari emozioni. Squadre negli spogliatoi. Bisceglie-Nardò 0-0 fra i fischi del pubblico.

48° – Il direttore di gara non abbocca e accorda un ulteriore minuto di recupero.

47° – Nervi tesi fra Moscelli e Rescio. Il Bisceglie non ha fermato il gioco con un calciatore ospite per terra. Sembra piuttosto evidente l’intenzione dei salentini di perdere ancora tempo.

46° – Bisceglie volenteroso ma con poche e confuse idee. Servirà una svolta per avere ragione di un Nardò ben messo in campo.

44° – Gioco sospeso. Due calciatori a terra. Previsti tre minuti di recupero, giustificati dalla tante interruzioni.

42° – Di Piedi cerca di soprendere Loiodice da fuori area ma il pallone finisce sull’esterno della rete.

41° – Primo tempo a intensità decisamente ridotta in confronto alle aspettative.

Dagli altri campi
Sant’Antonio Abate-Taranto 2-o; Battipagliese-Foggia 0-3; Brindisi – Pomigliano 0-0; Potenza-Trani 0-0; Grottaglie-Monopoli 0-0; Matera-Francavilla 0-0; Ctl Campania-Ischia 0-1 (sabato); Puteolana-Gladiator 2-3 (sabato).

40° – Bella girata di Di Ruocco fra le braccia di Mirarco.

39° – Occasionissima per il Nardò con Di Piedi che colpisce al volo a colpo sicuro mancando lo specchio della porta. Ottimo il suggerimento di Rescio.

Dagli altri campi
Sant’Antonio Abate-Taranto 2-o; Battipagliese-Foggia 0-1; Brindisi – Pomigliano 0-0; Potenza-Trani 0-0; Grottaglie-Monopoli 0-0; Matera-Francavilla 1-0; Ctl Campania-Ischia 0-1 (sabato); Puteolana-Gladiator 2-3 (sabato).

37° – Affondo dell’esperto Di Piedi sulla destra e cross basso sventato da Loiodice con i piedi.

36° – Conclusione dal limite di Alessio D’Imporzano che si spegne altissima.

35° – Rientra anche Moretti.

35° – Combinazione fra Di Piedi e Rescio, che calcia al volo di sinistro in direzione del primo palo sfiorando di poco la porta.

34° – Tutto ok per Mirarco, che si rialza fra gli applausi dello (scarso) pubblico del “Gustavo Ventura”.

Dagli altri campi
Sant’Antonio Abate-Taranto 2-o; Battipagliese-Foggia 0-1; Brindisi – Pomigliano 0-0; Potenza-Trani 0-0; Grottaglie-Monopoli 0-0; Matera-Francavilla 0-0; Ctl Campania-Ischia 0-1 (sabato); Puteolana-Gladiator 2-3 (sabato).

 32° – Scontro di gioco fra Moretti e il portiere ospite Mirarco. Entrambi i calciatori sono doloranti per terra. Sembra avere avuto la peggio l’estremo difensore neretino.

30° – Il Nardò chiude bene gli spazi in difesa.

29° – Non si chiude il triangolo fra Genchi e Moscelli.

27° – Bisceglie più propositivo dei salentini ma poco concreto negli ultimi 30 metri.

25° – Poca spinta sulla destra da parte di Moretti, che non riesce a sviluppare gioco sul suo terzo di campo.

23° – Il Nardò ha arretrato il baricentro dopo un inizio più spregiudicato.

21° – Nerazzurri piuttosto incisivi in attacco con iniziative individuali ma ancora balbettanti in fase di costruzione del gioco.

Dagli altri campi
Sant’Antonio Abate-Taranto 1-o; Battipagliese-Foggia 0-1; Brindisi – Pomigliano 0-0; Potenza-Trani 0-0; Grottaglie-Monopoli 0-0; Matera-Francavilla 0-0; Ctl Campania-Ischia 0-1 (sabato); Puteolana-Gladiator 2-3 (sabato).

19° – Ci prova Genchi di sinistro, in girata. Pallone alto sulla traversa.

17° – Colpo di testa di Giorgio Russo su cross di Maglione dalla sinistra. Palla sul fondo.

16° – Il Bisceglie protesta per un calcio di rigore non concesso dall’arbitro Sprezzola di Mestre. Discesa irresistibile di un ottimo Di Ruocco che fa 40 metri di campo palla al piede e s’invola in area. Nel contrasto con Taurino l’attaccante nerazzurro cerca di proseguire malgrado il colpo subìto, poi cade e l’arbitro, malgrado ai più fosse evidente l’entità del danno procurato dal difensore neretino, non concede il penalty.

14° – Ottima opportunità per Genchi che può girarsi nel cuore dell’area ma conclude debolmente.

12° – Il Bisceglie sembra soffrire il duttile 3-4-3 degli ospiti, che in fase di non possesso si trasforma in 5-3-2.

11° – Bella conclusione da oltre 25 metri di Alessio D’Imporzano che lambisce il palo alla sinistra di Mirarco.

9° – Il team nerazzurro fatica a uscire dalla propria metà campo con le idee chiare.

8° – Il Bisceglie si presenta con una formazione rivoluzionata a centrocampo e in attacco. Ancora una panchina per Dimatera, cui è stato preferito l’under Di Ruocco.

7° – Nardò molto alto col pressing.

6° – Buona iniziativa degli ospiti con Rescio ma la difesa nerazzurra fa buona guardia.

5° – Senza esito il primo corner del match in favore degli ospiti.

5° – Gran botta di Corvino dal limite dell’area. Loiodice mette in angolo.

4° – Nardò tutt’altro che remissivo, anzi, molto aggressivo nella zona centrale del campo.

2° – Il portiere del team granata, 17 anni, è oggetto delle mire del Chievo. Due osservatori del team veneto sono sugli spalti del “Gustavo Ventura” per seguirne le gesta,

1° – Nerazzurri subito al tiro con il capitano La Fortezza. Presa facile per Mirarco.

Ore 14:32 – Tutto pronto per il calcio d’inizio di Bisceglie-Nardò.

Ore 14:30 – Formazioni schierate sul rettangolo verde del “Gustavo Ventura” per i rituali saluti.

Ore 14:28 – Due successi in trasferta negli anticipi del 23° turno. La capolista Ischia ha espugnato (1-0) il campo del Ctl Campania, il Gladiator è passato sul terreno della Puteolana (2-3).

Ore 14:26 – Il tecnico neretino Luca Renna, ex terzino del Bisceglie nei primi anni ’90, dovrà fare a meno del difensore Vetrugno, appiedato per un turno dal giudice sportivo.

Ore 14:22 – Mister Nicola Ragno deve rinunciare allo squalificato Angelo Logrieco e all’infortunato Nicolas Di Rito.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 3 febbraio 2013