DOMENICA SPORT LIVE

Sport // Scritto da Vito Troilo // 20 gennaio 2013

DOMENICA SPORT LIVE


Fischio d'inizio tra Bisceglie e Grottaglie

Fischio d’inizio tra Bisceglie e Grottaglie

SEGUI BISCEGLIE-GROTTAGLIE IN DIRETTA!

Domenica, a partire dalle ore 14:15, aggiornamenti in tempo reale, minuto per minuto, dal “Gustavo Ventura” e dagli altri campi della serie D
Nel corso del live score, aggiornamenti sulla gara Unione Calcio-Ordona di prima categoria e sul derby di calcio a 5 femminile tra Arcadia e Mometto Team Girl

Le ultime su Bisceglie-Grottaglie
Il pregara di Bisceglie-Grottaglie

TUTTI I RISULTATI DELLO SPORT BISCEGLIESE NELLA SEZIONE “CIFREdiSPORT

Calcioa 5 – Termina l’incontro, l’Arcadia batte 4-2 il Mometto Team Girl.

Calcio a 5 – 61°: GOL DELL’ARCADIA! 4-2 dell’Arcadia con Roberto. Niente da fare per il Mometto.

Calcio a 5 – 54′:  GOL DELL’ARCADIA! uno-due strepitoso dell’Arcadia che passa in vantaggio con Pansini, con un potente rasoterra dalla trequarti di campo avversaria. Arcadia – Mometto Team Girl 3-2.

Calcio a 5 – 50′: GOL DELL’ARCADIA! Lasala pareggia con un tap-in su mischia in area di rigore avversaria.

Calcio a 5 – 45′: Forcing Dell’Arcadia: Anna Lisa Valente si supera in diverse occasioni.

Calcio a 5 – 40′: GOL DEL MOMETTO TEAM! Rosaria Sasso segna direttamente da calcio di punizione con un tiro potente,non lasciando alcuna speranza al portiere dell’Arcadia.

Calcio a 5 – 37′ Continua l’equilibrio in campo, match molto tattico.

Calcio a 5 – 36′ – Mometto che non sbaglia l’approccio nel secondo tempo. Subito pericoloso in due occasioni dalle parti di Chierico.

Calcio a 5 – 24°
Rosaria Sasso pareggia i conti. Arcadia-Mometto Team Girl 1-1

UNIONE CALCIO BISCEGLIE-ORDONA 2-1!

Alcuni calciatori del Grottaglie cercano chiarimenti con la terna arbitrale con modi tutt’altro che urbani…

Ore 16:22 – L’arbitro Maria Marotta di Sapri fischia la fine del match. I nerazzurri superano di misura un coriaceo Grottaglie e consolidano il secondo posto in classifica a otto punti di distanza dalla battistrada Ischia.

BISCEGLIE-GROTTAGLIE 1-0!!!

Calcio a 5 – 18°
Arcadia vicina al raddoppio ma Anna Lisa Valente dice di no a Pansini prima e a Roberto poi.

93° – Ultime battute al “Gustavo Ventura”.

92° – Grottaglie lontano dalla porta di Loiodice. I nerazzurri, seppure faticando più del previsto, sono vicini a condurre in porto una vittoria fondamentale, soprattutto alla luce dei risultati concomitanti delle altre inseguitrici della capolista Ischia.

91° – Bisceglie in attacco.

Prima categoria – 90°
GOL DELL’ORDONA
Corner di Lamberti, incornata vincente di Sguera. Unione Calcio-Ordona 2-1. Cinque minuti di recupero.

90° – Quattro minuti di recupero

88° – Moscelli calcia sul portiere dal cuore dell’area, sugli sviluppi lo stesso centravanti nerazzurro è atterrato dall’estremo ospite Anastasia… Marotta lascia incredibilmente proseguire.

Calcio a 5 – Formazioni del derby
Arcadia: Chierico, Lasala, Pansini, Laurora, Pellegrino, Di Trani, Carbone, Roberto, Muggeo, Lopopolo, D’Aversa, Scarcelli. Allenatore: Nico Ventura.
Mometto Team Girl: Anna Lisa Valente, Rosanna Valente, Sasso, Adriana Altamura, Losciale, Mastrototaro, Biscaro, Chiaia, Napoletano, Lacavalla. Allenatore: Mimmo Napoletano.

SERIE D girone H tempo reale – 85°

Bisceglie-Grottaglie 1-0; Foggia-Taranto 1-1; Sant’Antonio Abate-Gladiator 2-3; Battipagliese-Trani 2-0: Brindisi-Nardò 2-1: Matera-Pomigliano 0-0; Potenza-Francavilla 0-1. Sabato: Puteolana-Ischia 0-2; Ctl Campania-Monopoli 1-1.

85° – Cross di Presicci sul secondo palo, Radicchio colpisce di testa. Palla sull’esterno della rete. E’ la migliore occasione del match per il Grottaglie.

Prima categoria – 83°

Ammoniti Parente e Antonio Monopoli per l’Unione.

83° – Terzo e ultimo cambio per il Grottaglie. Esce Quaranta, entra Presicci.

Calcio a 5 – 6°
Arcadia in vantaggio nella stracittadina con il Mometto Team Girl. Ha segnato Lasala.

82° – Pericoloso calcio piazzato di Giorgio Russo. Mischia in area risolta dal fischio arbitrale per una carica sul portiere ospite.

81° – Duri alterchi fra il tecnico ospite Claudio Pellegrino e uno dei due assistenti di Maria Marolla, che espelle l’allenatore del Grottaglie.

80° – Grottaglie in dieci. Espulso il capitano Salvestroni per doppia ammonizione.

SERIE D girone H tempo reale
Bisceglie-Grottaglie 1-0; Foggia-Taranto 1-1; Sant’Antonio Abate-Gladiator 2-2; Battipagliese-Trani 2-0: Brindisi-Nardò 1-1: Matera-Pomigliano 0-0; Potenza-Francavilla 0-0. Sabato: Puteolana-Ischia 0-2; Ctl Campania-Monopoli 1-1.

77° – Mister Claudio Pellegrino inserisce Rebecca al posto di Lenti. Salvestroni ha provato il tiro dalla distanza mancando nettamente lo specchio della porta.

74° – Gran palla di Giorgio Russo dalla sinistra per Fabio Moscelli che elude il fuorigioco degli ospiti e infila l’incolpevole Anastasia. Bisceglie-Grottaglie 1-0!!! Decima rete stagionale per il centravanti nerazzurro!!!

GOL DEL BISCEGLIE!

SERIE D girone H tempo reale
Bisceglie-Grottaglie 0-0; Foggia-Taranto 1-1; Sant’Antonio Abate-Gladiator 2-2; Battipagliese-Trani 2-0: Brindisi-Nardò 1-1: Matera-Pomigliano 0-0; Potenza-Francavilla 0-0. Sabato: Puteolana-Ischia 0-2; Ctl Campania-Monopoli 1-1.

Prima categoria – 72°
Ammonito Persia per proteste nell’Unione Calcio, che continua a condurre 2-0 sull’Ordona

71° – Un Bisceglie confusionario e inconcludente non riesce a impensierire l’estremo avversario Anastasia.

69° – Ammonito Cristofaro per comportamento non regolamentare. Moscelli calcia sulla barriera, ovviamente…

69° – Barriera del Grottaglie a non più di sei metri di distanza…

67° – Il Bisceglie spinge e guadagna un calcio di punizione per fallo su D’Imporzano.

65° – Secondo calcio d’angolo per il Grottaglie che non sortisce alcunché.

Foggia-Taranto 1-1; Sant’Antonio Abate-Gladiator 1-2; Battipagliese-Trani 2-0: Brindisi-Nardò 1-1: Matera-Pomigliano 0-0; Potenza-Francavilla 0-0.

Prima Categoria – 15°
Secondo cambio per mister Giampiero Di Pierro. Antonio Monopoli prende il posto di Troilo.

17° – Fuori Di Ruocco e Genchi, dentro D’Imporzano e Dimatera. Nel Grottaglie, Pisani rileva Schiavone.

16° – Calcio di punizione per i padroni di casa. La Fortezza salta più in alto di tutti con scarsa coordinazione.

16° – Nicola Ragno non perde tempo. Entreranno sia Alessio D’Imporzano che Antonio Dimatera.

15° – Cresce il nervosismo fra i calciatori nerazzurri. Il Bisceglie continua a non giocare il calcio cui ha sempre abituato i suoi sostenitori

Prima categoria – 14°
Porcelli rileva Martinelli per l’Unione Calcio

13° – Ripartenza del Grottaglie fermata da Antonio La Fortezza con le cattive maniere. Cartellino giallo per l’ex mediano del Bari

12° – Occasione per Giuseppe Genchi che, anziché mettere la palla per terra, calcia al volo da posizione centrale mandando alle stelle

Prima categoria – 8°
Il portiere ospite Maiorano recupera un pallone con le mani su un retropassaggio di piedi. Punizione a due per i padroni di casa e botta vincente di Abascià su passaggio di Pasculli. Unione Calcio Bisceglie-Ordona 2-0

GOL DELL’UNIONE!

9° – Ammonito De Sario fra i nerazzurri

Prima categoria – 5°
Sguera, a tu per tu con Napoletano, fallisce il gol del pari per l’Ordona

9° – Ammonito Salvestroni per un fallo da dietro su Fabio Moscelli.

8° – Corner per il Grottaglie, il primo della gara al confronto dei dieci già battuti dal Bisceglie. Nulla di fatto.

7° – Primo cambio nel match. Dentro Giorgio Russo, fuori Alessandro Sabini. Il Bisceglie passa al 3-4-3.

5° – Nerazzurri sempre poco lucidi in fase di costruzione del gioco. Mister Ragno non può che ricorrere agli innesti dalla panchina.

3° – Decimo calcio d’angolo per il Bisceglie e conclusione al volo da dimenticare di capitan La Fortezza.

Prima categoria
Si ricomincia a giocare anche sulla terra battuta del campo vecchio. L’Unione Calcio Bisceglie è in vantaggio 1-0 sull’Ordona.

1° – Baricentro dei nerazzurri ulteriormente avanzato. Solo due calciatori nei pressi della linea di metà campo in fase di possesso palla.

15:33 – Squadre in campo per la ripresa del gioco

Prima categoria – Squadre al riposo anche al “Francesco Di Liddo”. Unione Calcio Bisceglie-Ordona 1-0.

46° – Si conclude il primo tempo. Squadre negli spogliatoi. Bisceglie-Grottaglie 0-0

Sant’Antonio Abate-Gladiator 1-2

44° – Ci sarà un solo minuto di recupero.

42° – Bisceglie intenzionato a scardinare la retroguardia del Grottaglie per vie centrali. Antonio La Fortezza suona la carica.

41° – Ammonito Lenti per proteste.

39° – Ammonito Sabini per un fallo ingenuo a metà campo.

GOL DELL’UNIONE – 35°
Logoluso di testa su calcio piazzato di Albanese. Unione Calcio-Ordona 1-0. In precedenza fra i dauni era stato ammonito Russo.

38° – Sugli sviluppi dell’ottavo corner per il Bisceglie La Fortezza tenta il tap-in, fermato dal portiere grottagliese.

37° – La Fortezza a botta sicura colpisce sul corpo il portiere ospite Anastasia sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Genchi e sul quale Di Ruocco aveva messo pericolosamente il pallone al centro senza che nessun calciatore intervenisse. Sul contro traversone dalla sinistra la conclusione del capitano nerazzurro.

Sant’Antonio Abate-Gladiator 1-0; Brindisi-Nardò 1-1; Battipagliese-Trani 2-0; Foggia-Taranto 1-0

35° – Bisceglie determinato a chiudere il primo tempo in vantaggio ma non sempre lucido in fase di impostazione.

Prima categoria – 32°
Sguera si libera di due avversari e colpisce a rete. Palla fuori di un soffio, Ordona vicino al vantaggio.

33° – Ci prova Moscelli da fuori: Anastasia blocca.

31° – Genchi molto macchinoso oggi pomeriggio. I nerazzurri insistono al confronto con una squadra ospite chiusa ermeticamente.

30° – Bisceglie vicino al vantaggio. Cross dalla sinistra dell’attivo Di Ruocco e incornata di Nicolas Di Rito, immarcabile per i difensori grottagliesi. Palla sul fondo.

29° – Buona iniziativa personale di Salvestroni, capitano degli jonici, fermato da Misuraca

28° – Settimo corner per il Bisceglie. La difesa del Grottaglie allontana.

Prima categoria – 25°
Ordona pericoloso con una punizione velenosa di Salvemini che attraversa pericolosamente tutta l’area biscegliese

Brindisi-Nardò 0-1; Foggia-Taranto 1-0; Battipagliese-Trani 1-0.

28° – Lancio per Moscelli, anticipato dal 19enne portiere ospite Anastasia

27° – Manovra nerazzurra sempre più avvolgente. Comincia l’assedio

25° – Delizioso lob di Logrieco per Moscelli che manca l’aggancio.

23° – Bisceglie ancora in forcing alla ricerca del gol

Foggia-Taranto 1-0; Battipagliese-Trani 1-0.

Prima Categoria – 16°
Unione vicinissima al gol con Malerba che spara fuori con il portiere dell’Ordona proteso in uscita

21° – Gioco fermo a centrocampo. Un calciatore del Grottaglie lamenta di aver ricevuto un colpo.

19° – Sul punto di battuta il nuovo acquisto Sanna che colpisce le forze dell’ordine posizionate dietro la pista d’atletica…

18° – Radicchio e compagni cercano di uscire dal guscio e guadagnano un calcio di punizione da oltre 20 metri.

17° – Mitrotti anticipa Nicolas Di Rito pronto a colpire di testa. Sesto angolo per il Bisceglie.

16° – Grottaglie tutto dietro la linea della palla.

15° – Battipagliese-Trani 1-0

14° – Bisceglie già tutto riversato nella metà campo dei grottagliesi che si difendono compatti.

13° – La Fortezza lancia Genchi che prova a battere a rete, contrastato da un difensore ospite. Quinto tiro dalla bandierina per i locali.

12° – Poker di calci d’angolo per il team di mister Nicola Ragno, senza esito,

11° – Genchi guadagna il terzo corner per il Bisceglie.

10° – Secondo calcio d’angolo per i nerazzurri. Girata di Pierotti senza pretese.

Prima categoria
Unione Calcio Bisceglie-Ordona
Unione Calcio Bisceglie: Napoletano, Parente, Modesto, Abascià, Logoluso, Malerba, Troilo, Albanese, Persia, Pasculli, Martinelli. Allenatore: Giampiero Di Pierro. A disposizione: Simeone, Porcelli, Monopoli Angelo, Monopoli Antonio, De Cillis, Ciardi, Napoletano.
Ordona: Maiorano, Storelli, Russo, Ricco, Lenzi, Merlicco, Pinto, Martufi, Sguera, Lamberti, Salvemini. Allenatore: Sante. A disposizione: Calabrese, Marano, Rubini, Sarcina.
Arbitro: Mongelli di Lecce.

6° – Dai piedi di Antonio La Fortezza partono lanci che sembrano mettere in forte apprensione la difesa ospite.

5° – Grottaglie schierato con il 4-5-1.

4° – Bisceglie disposto sul rettangolo di gioco con un 4-3-3 decisamente offensivo. Primo calcio d’angolo per i padroni di casa.

3 ° – Affondo di Moscelli che però non riesce a tenere in campo la sfera.

2° – Sugli spalti del “Gustavo Ventura” sono presenti poco più di 700 spettatori. Significativa l’apparizione di un manipolo di sostenitori del Lanciano, formazione di serie B che questo weekend osserva un turno di riposo, da tempo amici dei tifosi nerazzurri.

1° – Spunto di Logrieco che pesca Di Ruocco, anticipato da Anastasia in uscita.

Ore 14:33 – Agli ordini dell’arbitro Maria Marotta le due compagini sono schierate sul campo.  Calcio d’inizio per il Grottaglie, in divisa blu. Il Bisceglie gioca in bianco.

Ore 14:29 – Prima dell’inizio della gara il gruppo storico dei sostenitori nerazzurri premierà Nicolas Di Rito per le 24 reti messe a segno nella scorsa stagione. Il centravanti del Bisceglie è attualmente il capocannoniere del girone H di serie D con 11 gol.

Ore 14:28 – Le due squadre sono pronte per fare il loro ingresso in campo.

Ore 14:20 – Ecco le formazioni del match

Bisceglie: Loiodice, Misuraca, De Sario, La Fortezza, Sabini, Pierotti, Di Ruocco, Logrieco, Di Rito, Genchi, Moscelli. Allenatore: Nicola Ragno. A disposizione: Lella, Moretti, Lamatrice, Caprioli, D’Imporzano, Dimatera, Russo.
Grottaglie: Anastasia, Quaranta, Pinto, Lenti, Buono, Mitrotti, Cristofaro, Salvestroni, Radicchio, Sanna, Schiavone. Allenatore: Claudio Pellegrino. A disposizione: De Gennaro, Carruezzo, D’Angela, Presicci, Pisani, Pignatelli, Rebecca.
Arbitro: 
Marotta di Sapri (Colangelo di Potenza, Cantiani di Venosa).

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 20 gennaio 2013