CALCIO A 5, UNDER 21: FUTSAL BISCEGLIE- SALINIS 5-2

Sport // Scritto da Corrado Misino // 28 gennaio 2013

CALCIO A 5, UNDER 21: FUTSAL BISCEGLIE- SALINIS 5-2


TUTTI I RISULTATI DELLO SPORT BISCEGLIESE NELLA SEZIONE “CIFREdiSPORT

Giuseppe Russo autore di una doppietta (Foto di Nicola Mastrototaro)

Giuseppe Russo autore di una doppietta (Foto di Nicola Mastrototaro)

Futsal Bisceglie-Salinis Margherita di Savoia 5-2

Futsal Bisceglie:
Catino, Cesare Pedone, De Palo, Capurso, Natale Di Benedetto, Russo, Cassanelli, Simone Di Benedetto, Caggianelli, Di Pilato, Sinigaglia. Allenatore: Rino Valente.
Salinis: Lamonaca, Bonito, Perri, Valerio, Ricco, D’Elisa, Lopez, Daloiso, Santobuono, Dargenio, Alberto Pedone: Allenatore: Lodispoto.
Arbitro: Spinazzola di Barletta.
Reti: 3°55” Cassanelli, 14°12” Russo, 15°35” Russo, 20°33’’ Perri, 24°44” Cassanelli , 36°19’’ Natale Di Benedetto, 37°34″ Dargenio su rigore.
Ammoniti: Russo, Capurso.

Sesta vittoria stagionale per il Futsal Bisceglie under 21, che supera 5-2 il Salinis Margherita di Savoia nell’incontro valido per la sesta giornata di ritorno del campionato di categoria girone R.

Il risultato cambia dopo tre soli giri di lancette con Cassanelli che concretizza l’ottimo scambio con Russo. Il Salinis, che gioca da subito con il quinto di movimento, in virtù dell’infortunio del portiere Lamonaca, alza notevolmente il baricentro e i nerazzurri colgono la palla al balzo, raddoppiando con Russo al 14°.

Gli ospiti sono colpiti nell’orgoglio e cercano di riaprire il match, ma trovano sulla loro strada un super  Sinigaglia. Al 15° il Futsal Bisceglie triplica ancora con Russo ben servito da Caggianelli.

Nel secondo tempo, i rosanero accorciano le distanze con una botta dalla distanza di Perri. Sulle ali dell’entusiasmo, il Salinis si riversa nell’area nerazzurra, con il Futsal Bisceglie che gioca di rimessa e vede premiare i propri sforzi al 4° ancora con Cassanelli, lesto nel depositare in rete una corta respinta del portiere sul tiro di Capurso. Il match cala d’intensità e nella parte centrale del secondo tempo si registra il palo di Alberto Pedone per gli ospiti. Nei minuti finali c’è gloria anche per Natale Di Benedetto, alla terza rete stagionale che precede il penalty realizzando da Dargerio per il definitivo 5-2.

Grazie all’affermazione interna, il Futsal Bisceglie si porta a 18 punti in classifica, riducendo il gap dai playoff a soli due punti. Domenica prossima, capitan Simone Di Benedetto e soci saranno impegnati in trasferta a Giovinazzo.




Sport // Scritto da Corrado Misino // 28 gennaio 2013