Calcio a 5, un Santos Club in piena emergenza guarda con fiducia alla trasferta di Adelfia

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 9 ottobre 2015

Ben cinque indisponibili per il team biscegliese. Prima convocazione per Di Ceglie e Pastore

Sarà un Santos Club rimaneggiato e incerottato quello che sabato 10 ottobre (ore 16:00) renderà visita al Real Adelfia.

In occasione del match valevole per la quinta giornata del campionato regionale di Serie C1 di calcio a 5, infatti, il trainer Francesco Tritto dovrà fare i conti con non pochi problemi di formazione: agli infortunati Lamanuzzi e Muggeo, si sono aggiunte le indisponibilità di Gianluca Di Benedetto (già uscito anzitempo nel corso dell’ultimo match con la Futsal Andria) e quella di Simone Di Benedetto (out per motivi personali).
Non ci sarà, inoltre, lo squalificato De Gennaro, fermato dal Giudice Sportivo per una giornata per il cartellino rosso nella gara interna con il team federiciano.

Per far fronte a tutte queste assenze, mister Tritto è corso ai ripari, convocando per la prima volta in questa stagione Angelo Di Ceglie (uno dei protagonisti della formazione gialloblu Juniores, vincitrice dello scorso campionato di categoria) e Agostino Pastore (già vice capocannoniere della prima squadra nella stagione 2014-15 con 16 reti complessive): entrambi i giocatori si sono aggregati al gruppo nelle recenti settimane ed ora avranno una grande chance per “mettere in difficoltà” mister Tritto nelle scelte di formazione delle prossime settimane.

Non farà più parte del team gialloblu, invece, il centrale Andrea Formicola: una scelta legata a motivi personali. A Formicola va il ringraziamento della società Santos Club per l’impegno dimostrato e per gli obiettivi prefissati e raggiunti insieme in questo anno e mezzo.

Il Real Adelfia allenato da Umberto Cassano, ripescato in extremis al posto del rinuciatario Garganus, ha raccolto due punti in questo avvio di campionato: il primo sul campo dell’Olympique Ostuni (5-5), l’altro nel confronto interno con il Nettuno 4-4. Negli altri due confronti sono arrivate due sconfitte, rispettivamente con Atletico Cassano (3-5 casalingo) e Locorotondo (5-4).

Nonostante l’emergenza in termini numerici e la conseguente rotazione limitata, mister Tritto è fiducioso per la trasferta, in programma al palasport comunale di Adelfia, evento che precederà il primo derby stagionale, quello con la Diaz, in programma martedì 13 ottobre (ore 20) e valevole per l’andata dei quarti di Coppa Italia.
Il match tra Real Adelfia e Santos Club sarà diretta da Antonio Schirone e Giovanni Di Ruvo, entrambi di Barletta.

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 9 ottobre 2015