Calcio a 5, turno infrasettimanale di serie C1: il Santos Club ospita il Thuriae

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 9 febbraio 2016

Calcio a 5, turno infrasettimanale di serie C1: il Santos Club ospita il Thuriae

Al centro sportivo ‘Aurora’ il team biscegliese a caccia di nuovi punti salvezza. Calcio d’inizio ore 20:00

Archiviato in fretta il ko di Polignano, il Santos Club scenderà nuovamente in campo nella serata di martedì 9 febbraio in occasione del turno infrasettimanale della Serie C1 pugliese.

Al centro sportivo ‘Aurora’ andrà in scena la sfida tra Santos Club e Thuriae, valevole per il 22° turno del massimo campionato regionale di calcio a 5. Si tratta di un vero e proprio scontro salvezza, con entrambe le formazioni a caccia di tre punti fondamentali: il team gialloblu presieduto da Davide Sangilli (undicesimo con 26 punti) cercherà un nuovo successo interno dopo quello con il Real Adelfia dello scorso 31 gennaio, al fine di allontanarsi ulteriormente dalla zona calda della classifica; la formazione ospite allenata da Michele De Tomaso, invece, penultima in graduatoria con 16 punti, si giocherà le sue carte per avvicinarsi in zona play-out, attualmente distante tre lunghezze.

Per l’occasione, la compagine allenata da Francesco Tritto ritrova il suo top scorer Domenico De Gennaro, ma dovrà fare a meno dello squalificato Francesco Uva.
Il verdetto del match d’andata, disputato al palasport comunale di Turi lo scorso 24 ottobre, sorrise al team gialloblu, vittorioso 6-3 grazie alle doppiette di D’Elia, Francesco Uva e alle reti di De Gennaro e del classe ’97 Dell’Olio (inserito nell’elenco dei convocati).

Arbitreranno l’incontro Domenico De Candia di Molfetta e Antonio Pietroleonardo di Barletta. Calcio d’inizio ore 20:00.

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 9 febbraio 2016