Calcio a 5, Serie C2: per il Santos Club crocevia stagionale sul campo del San Ferdinando

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 8 aprile 2017

Calcio a 5, Serie C2: per il Santos Club crocevia stagionale sul campo del San Ferdinando

Due i big match nel pomeriggio di sabato 8 aprile che potrebbero spostare gli equilibri in chiave playoff. La battistrada Eraclio in C1 in caso di affermazione sul Minervino

Ultima trasferta di campionato per il Santos Club, impegnato a Trinitapoli sul campo del San Ferdinando.

Per il team gialloblu allenato da mister Tritto, il match valevole la ventunesima giornata, la penultima di ritorno, è fondamentale: pur essendo matematicamente tra i primi cinque posti della graduatoria del girone A di Serie C2 che consentirebbero di accedere alla fase playoff promozione, i biscegliesi (attualmente quinti) dovranno tener conto del distacco punti dalla seconda classificata (o dalla terza, in caso di quarto posto) che dovrà essere inferiore agli otto punti.

Servirà la gara perfetta sul campo dei gialloverdi allenati da mister Russo (attualmente terzi con 46 punti, a +5 su Lamanuzzi e compagni), che davanti al pubblico amico hanno ottenuto nove vittorie su dieci: l’unica sconfitta è arrivata con la capolista Eraclio (2-3), formazione che proprio nel pomeriggio di sabato 8 aprile potrebbe festeggiare la matematica promozione in C1.

Fondamentale, sempre per gli equilibri di alta classifica sarà lo scontro tra Macula Nox Molfetta e Futsal Troia, rispettivamente quarta (i molfettesi di mister Minervini sono a parità di punti col Santos, ma in vantaggio negli scontri diretti) e seconda forza del torneo.

Il match tra San Ferdinando e Santos Club verrà disputato al polivalente comunale “Pertini” di Trinitapoli con calcio di inizio fissato alle ore 16:00. Dirigerà Luigi De Nucci di Foggia. Per gli ultimi due turni di campionato, la Figc Puglia ha garantito la contemporaneità di tutte le gare in programma.

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 8 aprile 2017