Calcio a 5 | Serie A femminile, terza giornata: Arcadia alla finestra

Sport // Scritto da Vito Troilo // 18 ottobre 2015

Calcio a 5 | Serie A femminile, terza giornata: Arcadia alla finestra


Le rossonere di mister Nico Ventura osserveranno il turno di riposo. Il tecnico biscegliese: «La classifica conta poco, ora recuperiamo energie mentali e lavoriamo sui difetti»

Sosta obbligata per l’Arcadia, costretta dal calendario a osservare un turno di riposo dopo appena due incontri di campionato. I successi in trasferta a Lamezia e al PalaDolmen su Palermo hanno galvanizzato l’ambiente rossonero ma il tecnico biscegliese Nico Ventura analizza la situazione con la consueta lucidità: «Ora la classifica conta poco, se non per il morale. Siamo soddisfatti ma sappiamo di avere enormi margini di miglioramento che dobbiamo cominciare a sfruttare se vogliamo essere protagonisti fino in fondo. Questa pausa ci consentirà di recuperare un po’ di energie mentali e di lavorare sui difetti che abbiamo mostrato in questo inizio di stagione».

Domenica 18 ottobre il collettivo del presidente Alessandro Prete sarà spettatore interessato degli incontri della terza giornata nel gruppo C della Serie A femminile di calcio a 5. Sette giorni più tardi Flora La Rossa e compagne sfideranno la matricola Sporting Vittoria nella prima gara in trasferta della stagione sul suolo siciliano.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 18 ottobre 2015