Calcio a 5, sabato Garganus-Santos Club: gialloblu pronti per un sogno lungo 100 chilometri

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 2 maggio 2015

Calcio a 5, sabato Garganus-Santos Club: gialloblu pronti per un sogno lungo 100 chilometri


Ci siamo. Il grande giorno è arrivato: nel pomeriggio di sabato 2 maggio il Santos Club, compagine biscegliese presieduta da Franco Ricchiuti, sarà di scena a Monte Sant’Angelo per la gara più importante della stagione 2014/15.

Dopo aver eliminato il Torremaggiore nel 1° turno della fase qualificazione ai playoff, l’affiatato e ambizioso gruppo allenato da mister Francesco Tritto sarà impegnato sul campo della formazione locale del Garganus: si tratta di una gara che promette spettacolo, visto che entrambe le compagini aspettavano da tempo questo match che decreterà la squadra che passerà alla fase playoff, decisiva per gli eventuali ripescaggi in Serie C1 della prossima estate.

Concentrazione e determinazione sono gli elementi che hanno caratterizzato quest’ultima settimana di lavoro guidata dal trainer Francesco Tritto, il quale avrà a disposizione l’intero gruppo, eccezion fatta per i lungodegenti estremi difensori Marmo e Girolamo D’Addato.
Capitan Lamanuzzi e compagni, terzi in graduatoria al termine della regular season, sognano il colpaccio in casa montanara, formazione mai sconfitta in questo 2015 e che avrà l’opportunità di giocare davanti al pubblico amico grazie al 2° posto conquistato sul campo alle spalle della capolista Futsal Andria. Se il Santos Club una settimana prima era stato impegnato nel match con il Torremaggiore, valevole per il 1° turno della fase di qualificazione ai playoff, il discorso è stato diverso per il Garganus, che, grazie al margine di 10 punti di vantaggio sul Nettuno 5° classificato (il regolamento prevede un distacco massimo di 9 lunghezze), ha staccato direttamente il pass per il 2° turno.

Una sfida interessante dal punto di vista delle statistiche: i biscegliesi, miglior difesa del torneo (65 reti subite), cercheranno di ostacolare i padroni di casa di mister Ciliberti, terzo miglior attacco del torneo con 103 reti.

Il Santos Club torna nel palasport dove ha debuttato lo scorso 25 ottobre: l’esordio assoluto in campionato del Santos Club fu bagnato con una bella vittoria per 2-5, arrivata grazie alle reti di Gianluca Di Benedetto (doppietta), Uva, Muggeo e Amato. Per il Garganus, invece, a segno Frattaruolo e Gentile.
Nel match di ritorno, invece, l’affiatato gruppo biscegliese subì la prima sconfitta interna (4-7) al termine di una gara beffarda, durante la quale il Santos Club collezionò numerosi legni, mentre i garganici capitalizzarono tutte le occasioni capitate. Una punizione eccessiva per i gialloblu, che vorranno cancellare con una vittoria quel grigio pomeriggio di febbraio.

Arbitreranno l’incontro Domenico De Candia di Molfetta e Michele Schiavulli di Foggia. Calcio d’inizio ore 16:00.

La vincente della sfida staccherà il biglietto per la vera e propria fase playoff che coinvolgerà, dunque, le formazioni vincitrici dei gironi A, B e C pugliesi.
Anche negli altri due gironi scenderanno in campo formazioni che hanno chiuso la stagione regolare al 2° e 3° posto: nel girone B il Real Adelfia ospita l’Effe.Gi. Castellana Grotte, mentre nel girone C il New Taranto Calcio a 5 se la vedrà tra le mura amiche con il Futsal Francavilla.

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 2 maggio 2015