Calcio a 5, il Santos Club è campione di Puglia nella categoria Giovanissimi!

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 9 aprile 2017

Calcio a 5, il Santos Club è campione di Puglia nella categoria Giovanissimi!

Il roster biscegliese allenato da Emiliano Maiello supera 6-1 il Sammichele nella finalissima, grande soddisfazione per la società del presidente Sangilli

Santos Club-Polisportiva Sammichele 6-1

Santos Club: A. Di Pilato, Mastrapasqua, Troisi, Cioce, Di Gregorio, Sinigaglia, Carabellese, Di Tullio, D. Di Pilato, De Cillis, Losciale, P. Sasso. Allenatore: Emiliano Maiello
Polisportiva Sammichele: N. Spinelli, Bitetto, Di Cuia, Lella, Tumminello, Loschiavone, Santoiemma, M. Spinelli, Chimenti, Tunzi, Lenoci, Petruzzelli. Allenatore: Francesco Spada
Arbitro: Di Bello (Barletta)
Reti: 8° De Cillis, 20° Loschiavone, 29°, 34° De Cillis, 36° Sinigaglia, 41° De Cillis, 45° Di Gregorio
Note: ammoniti Carabellese, Loschiavone

L’impresa è riuscita: Polisportiva Sammichele sconfitta 6-1, il Santos Club è campione di Puglia nella categoria Giovanissimi.

Al Pala Gino D’Aprile di Polignano a Mare, nell’atto conclusivo e successivo alla regular season regionale, si affrontano la formazione biscegliese e quella barese, vincitrici rispettivamente dei gironi A e B di categoria.

Il team gialloblu allenato da Emiliano Maiello e dal collaboratore Natale Abbascià, entra in campo motivato e voglioso di portare a casa l’alta posta in palio, nonché di proseguire con la strepitosa cavalcata che ha visto i biscegliesi trionfare in tutte le 14 gare di campionato.

Pronti, via, le due formazioni si scoprono lentamente: arrivano le prime chance ambo le parti, ma il ghiaccio viene rotto dopo otto minuti grazie al gol del pivot Simone De Cillis, autore del momentaneo 1-0. Si assiste ad una gara gradevole sotto gli occhi del numeroso pubblico presente: tra questi anche Vincenzo Vernola, responsabile regionale del calcio a 5.

Il Sammichele di mister Spada pareggia subito i conti al 20° con il laterale Loschiavone, mentre poco prima dell’intervallo il Santos Club sfiora il gol con il palo esterno colpito da Christian Losciale.

Ad inizio secondo tempo Santos Club più volte vicino al gol e che arriva dopo quattro minuti grazie al top scorer De Cillis. Il team di Maiello sfiora il tris con Vincenzo Sinigaglia, un possibile autogol e lo stesso De Cillis, quest’ultimo autore del 3-1 (perfetto assist del centrale Sabino Di Tullio).

Successivamente il team gialloblu mette definitivamente la gara in cassaforte grazie a Sinigaglia e De Cillis (poker per lui) che fissano il risultato sul 5-1. Nel finale i biscegliesi centrano un legno con De Cillis, prima del definitivo 6-1 firmato Gabriele Di Gregorio con un velenoso tiro da fuori area che s’infila alle spalle di Spinelli.

Santos Club GiovanissimiAl triplice fischio è grande la gioia dei giocatori, dello staff e dei numerosi tifosi accorsi da Bisceglie per tifare Santos. A seguire, la premiazione di rito da parte di Vincenzo Vernola, in qualità di rappresentante della Figc Puglia. Ad alzare la coppa al cielo è capitan Domenico Di Pilato.

Tra i tanti applausi, da sottolineare l’omaggio dei giovani tifosi del caloroso pubblico proveniente da Sammichele nei confronti dei neo vincitori (e viceversa), seguito da un coro di incitazione nei confronti degli stessi. Scritta, dunque, una bellissima pagina di sport da ricordare a lungo.

A fine gara è grande l’emozione di mister Emiliano Maiello: “Quello ottenuto oggi è un risultato eccezionale, un’emozione unica, il cui merito va tutto a questi fantastici ragazzi che si applicano sempre al massimo, garantendo impegno in ogni gara fino all’ultimo secondo di partita.

Ringrazio tutta la società per avermi dato questa opportunità: in primis il presidente Davide Sangilli, ma allo stesso modo tutta la dirigenza. Un ringraziamento e un plauso particolare, infine, va anche al mio collaboratore, nonché preparatore dei portieri, Natale Abbascià per l’avventura condivisa insieme”.

Tale affermazione consente al Santos Club di staccare il pass per le fasi interregionali, il cui programma verrà stilato nelle prossime settimane.

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 9 aprile 2017