Nettuno, battere il Tiki Taka San Severo e sperare nei playoff

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 9 aprile 2015

Nettuno, battere il Tiki Taka San Severo e sperare nei playoff


Il ko di Poggiorsini e l’allungo a +4 della quarta forza del campionato Santos Club, hanno drasticamente compromesso le speranze playoff del Nettuno Bisceglie.

Sabato 11 aprile, in occasione dell’ultimo turno di campionato, ai ragazzi del presidente Papagni servirà un autentico miracolo sportivo: occorrerà innanzitutto vincere il confronto casalingo con il Tiki Taka San Severo e sperare in un passo falso del Garganus (eventuale avversario del Nettuno in semifinale playoff solo in caso di 5° posto dei biscegliesi con un distacco inferiore degli attuali 10 punti) secondo in classifica contro il fanalino di coda Trops Sammarco, formazione alla ricerca del primo hurrà in campionato.

Il Garganus, mai sconfitto in questo 2015, vorrà mantenere invariato l’attuale distacco, che, come da regolamento, varrebbe l’accesso diretto al turno successivo, oltre a un non indifferente risparmio di energie mentali e fisiche proprio in vista della finale playoff del girone A.

Per l’imminente gara che chiuderà la stagione regolare, l’allenatore-giocatore Bartolo Sasso non avrà a disposizione il laterale Vito Fusiello, squalificato per un turno dal Giudice Sportivo. Assenze anche per il San Severo, settima forza del torneo, che dovrà fare a meno di Tricarico e Pistillo, espulsi nel match vinto 6-2 con il Futsal Giovinazzo. Nel match d’andata i biancazzurri furono sconfitti 3-1 in terra dauna.

Arbitrerà l’incontro Fabio Cifelli di Foggia. Appuntamento presso il centro sportivo Aurora con calcio d’inizio fissato alle ore 16:00.

Ultima giornata 
Futsal Andria-Atletico Troia
Garganus-Trops Sammarco
Nettuno-Tiki Taka  San Severo
Ruvo-Poggiorsini
Torremaggiore-Santos Club 

Classifica
Futsal Andria 45; Garganus 41; Torremaggiore 37; Santos Club 35; Futsal Giovinazzo* 33; Nettuno Bisceglie 31; Ruvo 22; Tiki Taka San Severo 20; Poggiorsini 19; Atletico Troia 15, Trops Sammarco 2.
*Non ha ancora riposato

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 9 aprile 2015