CALCIO A 5 DONNE, MOMETTO TEAM GIRL BISCEGLIE-FOVEA FOGGIA 3-6

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 9 dicembre 2012

CALCIO A 5 DONNE, MOMETTO TEAM GIRL BISCEGLIE-FOVEA FOGGIA 3-6


Domenica amara per il Mometto Team Girl Bisceglie

Mometto Team Girl Bisceglie-Fovea Foggia 3-6

Mometto Team Girl Bisceglie: Mastrototaro, A. Valente, A. Altamura, D. Altamura, Biscaro, Napoletano, Chiaia, Sasso, Losciale, R. Valente, Lacavalla. Allenatore: Mimmo Napoletano.

Fovea Foggia: Russo, Mazzola, Balzano, Accetturo, Pasquariello, Dantone, Scarcia, Di Lucia, Braccio. Allenatore: Luigi Tamalio.

Arbitro: Schiavulli di Foggia.

Reti: 10° Pasquariello, 13° Losciale, 24° Pasquariello, 38°Pasquariello, 43°A. Altamura, 48°Scarcia, 49°Losciale, 50°Balzano, 59°Pasquariello.

Note: ammonita R. Valente per gioco scorretto.

Ennesima sconfitta stagionale per le ragazze del Mometto Team Girl Bisceglie che, nella sfida valevole la settima giornata di campionato regionale femminile, raccolgono meno di quanto seminato contro una ben messa in campo Fovea Foggia.

Squadre in campo prive delle infortunate Pugliese e Guercia, alle prese con gli acciacchi rimediati negli impegni precedenti. Nei primi dieci minuti i due team si contendono la posta in palio, dando luogo ad una piacevole gara. Equilibrio che viene spezzato quando un indecisione tra Rosanna Valente e il portiere Mastrototaro, spianano la strada a Pasquariello, lesta ad insaccare la rete del vantaggio. Non tarda ad arrivare la reazione biscegliese, quando, tre minuti dopo, capitan Valentina Losciale sigla la rete del pareggio, sfruttando al meglio un assist di Adriana Altamura. La partita si fa avvincente: occasioni da entrambe le parti, con i portieri Russo e Mastrototaro più volte chiamati a fare gli straordinari. Nulla potrà fare, poco dopo, l’estremo difensore biscegliese sulla rete del vantaggio dauno, ancora ad opera di Pasquariello che chiude di fatto il primo tempo.

Nel secondo tempo arriva la terza rete foggiana ad opera dell’ispiratissima Pasquariello, autentica bomber di giornata; mister Napoletano scuote le sue ragazze ed ottiene gli effetti sperati con la rete di Adriana Altamura, abile a risolvere una situazione di mischia in area di rigore. Poco dopo continua il botta e risposta: rete delle rossonere ad opera di capitan Giusy Scarcia che trafigge Mastrototaro, non proprio impeccabile, e subito dopo Losciale approfitta di una colossale papera del portiere ospite, accorciando nuovamente le distanze. Le ragazze di mister Tamalio sfruttano il calo psico-fisico delle biscegliesi mettendo il punto esclamativo sulla gara, con le realizzazioni di Balzano e Pasquariello, che cala il poker. Nel mezzo, due legni dauni e due occasionissime per il team casalingo con Lacavalla, fallendo un clamoroso tre contro uno, e Adriana Altamura, che non concretizza sotto porta.

Le biscegliesi possono recriminare per non aver sfruttato al meglio la buona mole di gioco prodotta; le ospiti continuano l’ inseguimento alla capolista Don Tonino Bello Molfetta. Prossimo impegno per il Mometto Team Girl Bisceglie ad Adelfia, contro il Real Sibillano.

 

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 9 dicembre 2012