Calcio a 5, anticipo di C2: sette reti del Santos al Bisceglie Futsal Club

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 11 febbraio 2017

Calcio a 5, anticipo di C2: sette reti del Santos al Bisceglie Futsal Club

I gialloblu di mister Tritto si aggiudicano un match importante in chiave playoff e salgono a quota 25 punti

Santos Club-Bisceglie Futsal Club 7-2

Santos Club: Di Pilato, Uva, Fusiello, Formicola, Papagni, D’Elia, Lamanuzzi, Tempesta, Muggeo, Galantino, D’Addato, Sasso. Allenatore: Francesco Tritto
Bisceglie Futsal Club: Schiavone, Palettino, Andriani, Di Modugno, Marinelli, Di Domenico, Lauciello, Gattulli, Di Terlizzi, Di Bisceglie, R. Pellegrini, Di Lernia. Allenatore: Gianpaolo Piacenza
Arbitro: Martimucci (Bari)
Reti: 7° Tempesta, 13° Sasso, 25° Formicola, 33° rig. Tempesta, 37° D’Elia, 46° Papagni, 51° e 55à Di Domenico, 58° Formicola
Ammoniti: Schiavone, Marinelli, Andriani, Palettino, Fusiello, Papagni
Espulso: Fusiello al 50° per doppia ammonizione

Ottavo successo in campionato del Santos Club, vittorioso 7-2 sul Bisceglie Futsal Club nell’anticipo del tredicesimo turno di Serie C2/A.
I gialloblu allenati da Francesco Tritto, al loro terzo risultato utile consecutivo, archiviano già la pratica nella prima frazione, conclusasi con il parziale di 3-0.

Diversi gli indisponibili della gara: ospiti privi degli squalificati Amenduni e Paolo Pellegrini; il Santos deve fare a meno dei due Di Benedetto, Garofoli, Salvemini e La Notte. Pronti, via, la prima occasione del match è procurata dagli ospiti allenati da Piacenza, al tiro con Palettino. Al 4° arriva la prima parata del match con Schiavone che si oppone in maniera decisiva sulla conclusione di D’Elia in area di rigore. Al 6° il Santos insiste con Papagni, ma è al 7° che il team presieduto da Davide Sangilli sblocca il match grazie al velenoso diagonale da fuori area di Michele Tempesta.

Il Bisceglie Futsal Club non resta a guardare e si affaccia dalle parti di Sasso con Di Domenico, ma l’attento estremo gialloblu chiude bene l’angolo in uscita. All’11° capitan Marinelli si divora da ottima posizione la palla del possibile pari calciando a lato.
Al 13° l’estremo Natale Sasso avanza di alcuni metri e, servito dai suoi compagni, lascia partire una violenta conclusione imprendibile per il suo collega: 2-0.

Successivamente nuova chance per il Santos con D’Elia, poi gli ospiti reagiscono con i tentativi di Marinelli, Andriani e Di Modugno, sui quali Sasso risponde egregiamente. Al 24° il rilancio dello stesso estremo difensore trova il tap-in di testa di Formicola, terminato alto sopra la traversa. Lo stesso Andrea Formicola, un minuto dopo, insacca con freddezza l’assist dalla banda destra di Muggeo che vale il momentaneo 3-0 che chiude virtualmente la prima frazione.

Nel secondo tempo, passano 180” e Papagni viene atterrato in area dall’estremo Schiavone: calcio di rigore per il Santos, con Tempesta spiazza il subentrato Di Lernia e sigla il suo settimo sigillo in campionato (decimo stagionale) che vale il 4-0. Un minuto dopo, Sasso è abile in uscita a bloccare una pericolosa iniziativa dell’esperto Palettino, mentre al 37° i padroni di casa siglano il 5-0 con D’Elia, che sfrutta una verticalizzazione di Uva e realizza il suo 10° centro in campionato.

Gli ospiti ci provano due volte su calcio piazzato con Andriani, ma Sasso si fa trovare nuovamente pronto respingendo la minaccia. Al quarto d’ora, mister Piacenza si gioca il tutto per tutto schierando Di Modugno come quinto di movimento, mossa che si dimostra controproducente visto che al 46° Antonio Papagni (ottavo centro) siglerà a porta sguarnita la rete del 6-0.

Al 50° Fusiello, già ammonito, riceve il secondo giallo lasciando i suoi in momentanea inferiorità numerica: ne approfitta il Bisceglie Futsal Club, a segno un minuto dopo con il tap-in Di Domenico, che sfrutta l’assist di Marinelli.

Ristabilità la parità numerica, il Santos Club centra un legno con D’Elia al termine di una rapida ripartenza. Al 55° gli ospiti accorciano nuovamente con Di Domenico, autore del momentaneo 6-2. Nel finale occasionissime gialloblu con D’Elia e Uva, poi ci pensa Formicola a chiudere definitivamente il match siglando il 7-2 approfittando della porta lasciata sguarnita.

Santos Club che grazie a questo successo sale a quota 25 punti, consolidando il quarto posto in graduatoria. Nel prossimo turno, in programma sabato 18 febbraio, capitan Lamanuzzi e compagni saranno impegnati nella trasferta di Torremaggiore.

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 11 febbraio 2017