CALCIO A 5, JUNIORES: BUONA LA PRIMA DEL NETTUNO. VITTORIA 7-2 A BARI

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 22 novembre 2013

CALCIO A 5, JUNIORES: BUONA LA PRIMA DEL NETTUNO. VITTORIA 7-2 A BARI


La formazione scesa in campo (Foto: Claudio Minervini)

La formazione scesa in campo (Foto: Claudio Minervini)

Esordio brillante per la Juniores Nettuno che, all’esordio assoluto nella categoria, supera in trasferta lo Sporting Bari con un 2-7 che rispecchia pienamente quanto accaduto in campo.

Presso il centro sportivo “Campo dei fiori” di Bari, il tecnico Mauro Tritto schiera in campo il quintetto iniziale formato da Ricchiuti tra i pali, Povia vertice basso, Roberto Sasso e L’Erario sulle corsie lat

erali a supporto del pivot Roberto Sasso.
I baby biancazzurri dominano sotto il punto di vista del gioco e del risultato: il primo tempo viene chiuso dal Nettuno con il risultato di 0-3. Le reti portano le firme dei fratelli Sasso, figli dell’esperto Bartolo militante in prima squadra: la prima rete nasce da un tiro di Francesco Povia deviato in modo influente da Marco Sasso, autore anche dello 0-2 che s’invola verso la porta avversaria dopo aver rubato palla; completa il tris un gran tiro di punta calciato da capitan Roberto Sasso.
Nella ripresa ancora protagonista Marco Sasso che, fruttando un assist di suo fratello Roberto, dribbla l’estremo difensore di casa e sigla la quarta rete dei ragazzi di mister Tritto. Lo Sporting Bari cerca una reazione e trova la rete dell’1-4 colpendo a freddo al rientro dal time-out la difesa biancazzurra. Roberto Sasso e Gianluca Preziosa aumentano il punteggio per il Nettuno (nel mezzo la rete ospite del 2-5 con un colpo di testa). Chiude il tabellino la rete di Gabriele D’Angella che su azione di contropiede, sfrutta un assist dello scatenato Marco Sasso insaccando con un diagonale.

Molto soddisfatto a fine gara il tecnico Mauro Tritto:

“Innanzitutto ritengo sia doveroso ringraziare in modo particolare tutti i miei ragazzi per il lavoro svolto dal periodo di precampionato ad oggi. Coloro che sono scesi in campo nella gara odierna hanno avuto un approccio esemplare alla prima gara di campionato, visto che non avevano mai giocato insieme in passato e addirittura per alcuni si trattava della prima gara ufficiale di calcio a 5. Ho chiesto loro di godersi questa vittoria ma, al tempo stesso, di rimanere con i piedi per terra e continuare su questa strada. Ho visto grande determinazione, spirito di sacrificio e collaborazione tra tutti i miei calcettisti in campo: tutti elementi positivi per la crescita di un gruppo!”.

Nel secondo turno di campionato, la compagine biscegliese tornerà in campo nell’anticipo di mercoledì 27 novembre alle ore 16:00 tra le mura amiche del Centro Sportivo Nettuno nel match contro la Fuente Lucera che ha riposato in questa prima giornata.

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 22 novembre 2013