BUYERS COLOMBIANI IN PROVINCIA, L’ASSESSORE SPINA: «OCCASIONE PER LE NOSTRE AZIENDE»

Attualità / Economia // Scritto da La Redazione // 8 maggio 2014

BUYERS COLOMBIANI IN PROVINCIA, L’ASSESSORE SPINA: «OCCASIONE PER LE NOSTRE AZIENDE»


Export

Export

In questi giorni una delegazione di buyers ed imprenditori provenienti dalla Colombia ha visitato il territorio della provincia Bat, su iniziativa dell’assessorato provinciale alle attività produttive.

La delegazione ha manifestato interesse verso i prodotti agroalimentari, in particolar modo per quelli caseari, esortando i produttori locali ad avviare attività commerciali presso la Colombia. Il portavoce della delegazione, Felipe Da Costa, ha affermato che nel suo stato ci sono spazi e condizioni utili, in primis gli incentivi statali, per poter costituire un’impresa e soprattutto che la Colombia ha il ruolo di “ponte” per gli scambi commerciali coi paesi limitrofi.

«Quando la politica e le istituzioni riescono a mettere in comunicazione due paesi diversi, due esigenze diverse, ma soprattutto a mettere in contatto i nostri imprenditori con quelli esteri, si raggiunge un risultato molto soddisfacente: si offre, infatti, al mondo delle imprese, una ghiotta opportunità per far fronte alla crisi economica – ha invece affermato l’assessore alle attività produttive Tonia Spina-. Queste occasioni possono consentire alle nostre aziende di esportare i propri prodotti tipici ma anche il proprio bagaglio di competenze in nuovi mercati.

Una delegazione di imprenditori della nostra provincia era già stata, mesi fa, in Colombia, apprezzandone le condizioni esistenti per fare impresa. Oggi, la visita di buyers ed imprenditori colombiani nella Bat ha suscitato un forte interesse, con riferimento alle nostre capacità artigianali ed ai nostri prodotti agroalimentari» ha poi concluso l’assessore Spina.

Servizio video di Tg Norba 24




Attualità / Economia // Scritto da La Redazione // 8 maggio 2014