Buon debutto stagionale indoor sui 400 per Eusebio Haliti e Lucia Pasquale ad Ancona. Gianluca Mastrapasqua si migliora

Sport // Scritto da Vito Troilo // 11 gennaio 2015

Buon debutto stagionale indoor sui 400 per Eusebio Haliti e Lucia Pasquale ad Ancona. Gianluca Mastrapasqua si migliora


Eusebio Haliti mostra orgoglioso i simboli della sua città

Eusebio Haliti mostra orgoglioso i simboli della sua città

Debutto positivo per Eusebio Haliti e Lucia Pasquale nel meeting di Ancona che ha aperto la stagione indoor. Sulla pista marchigiana, al ritorno nelle competizioni al coperto dopo aver saltato la stagione invernale 2014, il campione italiano 2013 dei 400 ostacoli ha corso i 400 piani in 48″54, secondo miglior crono alle spalle di Casimiro Sciscione dell’Atletica Futura Roma (48″38).

Nella stessa gara il biscegliese Gianluca Mastrapasqua, in forza alla Polisportiva “Rocco Scotellaro” Matera, ha fatto registrare il quinto tempo assoluto con 50″65, migliorando il suo primato personale indoor nel doppio giro di pista (l’anello del palasport di Ancona è lungo 200 metri).

Ottima prestazione della portacolori dell’Olimpia Club Molfetta Lucia Pasquale, vincitrice dei 400 donne in 54″94, un tempo molto vicino al suo best di 54″83. Un autoregalo per il suo ventesimo compleanno, festeggiato lo scorso 4 gennaio.

I tre atleti allenati da Tonino Ferro torneranno a lavoro già martedì pomeriggio sulla pista del “Gustavo Ventura”.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 11 gennaio 2015